0 Shares 21 Views
00:00:00
15 Dec

Samsung Galaxy S5, il primo smartphone con 4GB di Ram

LaRedazione
2 gennaio 2014
21 Views
Samsung Galaxy S5, il primo smartphone con 4GB di Ram

Samsung Galaxy S5 sarà il primo smartphone con 4GB di Ram: il nuovo top di gamma dell’azienda coreana, ormai di prossima uscita, potrebbe dunque rappresentare in ogni senso un nuovo standard d’eccellenza nel comparto degli smartphone, non solo rapportato al suo principale competitor iPhone, ma in senso generale.

La presentazione del nuovo smartphone dell’azienda asiatica, uno dei prodotti più attesi del 2014, dovrebbe avvenire in occasione di quella che viene considerata una delle più importanti fiere tecnologiche in ambito europeo, ovvero il Mobile World Congress che si terrà a Barcellona alla fine del prossimo mese di febbraio.

Nel frattempo però si stanno già rincorrendo le prime indiscrezioni riguardo le caratteristiche tecniche del nuovo Samsung Galaxy S5, anche se l’azienda coreana al momento non si è lasciata andare a particolari indicazioni, volendo mantenere uno stretto riserbo su quello che, secondo Samsung, sarà un dispositivo capace di lasciare a bocca aperta gli utenti. Tanto che in Corea del Sud sono convinti che sarà iPhone 6 a dover rincorrere il Samsung Galaxy S5, e non si tratterà quindi di una risposta ad iPhone 5s, ma di un vero nuovo capitolo nella battaglia per il dominio del mercato degli smartphone.

Samsung Galaxy S5 sarà quindi il primo telefono cellulare con quattro gigabyte di memoria Ram: una capacità di performance di fatto senza precedenti, per supportare al meglio quello che sarà un processore specificamente sviluppato per il Samsung Galaxy S5. Come confermato infatti anche dal profilo Twitter ufficiale dell’azienda coreana, Samsung Galaxy S5 monterà un processore che potrà chiamarsi ‘Exynos S’ o più presumibilmente ‘Exynos 6’, che sarà in grado di supportare al meglio la multifunzionalità e le numerose applicazioni che gireranno sul dispositivo.

Una capacità hardware importante che come detto sarà sostenuta da una quantità di Ram mai vista prima su uno smartphone, quattro gigabyte che saranno in grado di far girare tutto al meglio. Dati importanti, in attesa delle conferme dei primi rumors che parlano di uno smartphone capace di offrire una risoluzione video senza precedenti, capace di assestarsi sui famosi standard 2K che rappresenteranno il futuro nel settore, ed il riconoscimento dell’iride del proprietario del telefono, che dovrebbe rappresentare un vero guanto di sfida al riconoscimento delle impronte digitali di Apple. Nel frattempo, i quattro giga di Ram promettono decisamente bene per il Samsung Galaxy S5 che dovrebbe essere in grado di sbalordire gli utenti.

Loading...

Vi consigliamo anche