0 Shares 20 Views
00:00:00
18 Dec

Smartphone: iPhone 5s vende più di iPhone 5c

LaRedazione - 15 ottobre 2013
LaRedazione
15 ottobre 2013
20 Views

Forse nessuno tra gli esperti del settore si aspettava una notizia come quella che è stata evidenziata da una analisi effettuata dal CIRP e diffusa da AllThingsD. Subito dopo il lancio dei nuovi modelli, nel corso degli ultimi giorni del mese di settembre la casa americana ha venduto due iPhone 5S per ogni iPhone 5C. Le percentuali esatte comunicate dall’azienda che ha realizzato lo studio sono del 64% per iPhone 5S e solo il 27% per quanto riguarda l’iPhone 5C.

La percentuale restante sul totale delle vendite Apple, il 9% è andata al modello precedente 4S. Gli analisti contano però sul fatto che una volta esaurito l’effetto dei primi giorni, quando tutti vanno alla ricerca del modello di smartphone più trend e tecnologicamente più avanzato, ci sia una inversione di tendenza che riporti molti utenti verso il nuovo modello che Apple ha reso disponibile in 5 diversi colori.

In effetti negli ultimi giorni i dati di vendita sembrano confermare questa previsione e non resta che aspettare la stabilizzazione del mercato che avverrà nei prossimi mesi, e l’arrivo dei nuovi modelli sui mercati di tutti gli altri paesi per avere dei dati più vicini alla realtà. In effetti vedendo le cifre, qualche voce che parla di un flop per il modello meno costoso lanciato dalla casa di Cupertino, sembra levarsi, ma Apple ha comunque superato nel complesso dei modelli i record stabiliti in precedenza, raggiungendo in soli tre giorni dall’uscita sul mercato i 9 milioni di pezzi venduti.

Sempre riguardo alla Apple ed al modello 5C, c’è un’altra notizia che proviene dalla Cina, secondo la quale l’azienda di Cupertino, per rispondere alle scarse vendite avrebbe intenzione di diminuire la produzione giornaliera di questo smartphone, dimezzandola da 300mila a 250mila esemplari. La notizia è riportata dal sito ” C Technology ” e se fosse confermata sarebbe molto preoccupante per Apple che considera il mercato cinese come uno dei più importanti tanto da inserire il paese asiatico tra quelli dove i nuovi iPhone 5S e 5C sono stati lanciati per primi.

Nelle discussioni che si sono avviate dopo la diffusione dei dati sulle vendite, alcuni esperti hanno fatto notare che Apple avrebbe potuto ottenere un risultato migliore, mantenendo nel listino l’iPhone 5, con un prezzo inferiore, anche tenendo conto che al suo esordio fece registrare l’eccellente percentuale del 68%, superiore di 4 punti a quella realizzata dall’iPhone 5S. Altre notizie intorno all’iPhone 5C ed al suo prezzo non proprio ” low “, parlano del possibile mercato ” illegale ” di questo smartphone, che grazie a canali di ” importazioni parallele ” ne permetterebbe l’acquisto ad un prezzo di poco superiore alla metà del listino ufficiale.

E secondo quanto sta emergendo i mercati ” illegali “ non si troverebbero solamente in Cina ed altri paesi asiatici, ma interesserebbero anche il mercato europeo.

Loading...

Vi consigliamo anche