0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Annunciato La Terra di Mezzo: l’ombra di Mordor per PC e console

LaRedazione
13 novembre 2013
7 Views

La casa produttrice Monolith Productions ha annunciato l’uscita del nuovo capitolo de La Terra di Mezzo, ovvero l’Ombra di Mordor, la quale porterà meccaniche di gioco mai viste in un gioco dello stesso genere.

A parlare in questo modo è Samantha Ryan, rappresentante della Warner, altra produttrice del gioco, durante una conferenza di videogames: la data di uscita non è ancora stata rivelata al pubblico, ma si sa che il gioco sarà disponibile per consolle e per computer.

Tutti i videogiocatori quindi potranno giocare a questo nuovo capitolo della saga: pare infatti che si potrà giocare sia con le console di vecchia generazione, ovvero Xbox 360 e Play Station 3, e quelle di nuova generazione, ovvero la Play Station 4 e la Xbox One, mentre ancora una volta, per le console di casa Nintendo rimane il silenzio, e pare che la Wii ancora una volta non verrà presa in considerazione.

Il giocatore vestirà i panni di Talion, un ranger dell’esercito che dovrà affrontare una grandissima perdita, in quanto al ritorno dalla guerra, vedrà tutta la sua famiglia massacrata da strani esseri, evento che lo farà precipitare in una grossa sorta di depressione emotiva.
Talion, dopo la perdita, verrà potenziato da uno spirito e la vendetta sarà inevitabile: lo scopo del giocatore infatti dovrà accompagnare Talion alla ricerca di coloro che gli hanno massacrato la famiglia, ed ovviamente eliminarli, scoprendo così il perché i suoi cari sono stati massacrati senza una sorta di motivo valido.

Una storia che potrebbe quindi essere quella di un classico film d’avventura o poliziesco, che magari ricorda vagamente Frank Caste della Marvel: a differenza del vigilante però, Talion avrà anche dei poteri particolari, i quali derivano dalla fusione con un potente spirito.
Questa è quindi la trama: Samantha Ryan ha spiegato che la tematica della vendetta sarà quindi affrontata con grande attenzione, in maniera tale che la trama sia di facile comprensione per tutti e soprattutto riuscirà a catturare ed appassionare i giocatori.

Per quanto riguarda le meccaniche del gioco, Samantha è rimasta leggermente vaga, ma ha messo in chiaro una cosa: ogni singolo nemico si comporterà in maniera differente dall’altro e pertanto ogni avversario rappresenterà un potenziale pericolo differente per il giocatore, che dovrà prestare la massima attenzione per non morire.
La Terra di Mezzo: l’ombra di Mordor è quindi pronto ad esser rilasciato su PC e console varie, anche se la data è ancora sconosciuta.

 

Vi consigliamo anche