ViennaSphere, evento hi-tech per celebrare la città austriaca

Evento a Milano per scoprire Vienna in 3D: con la realtà virtuale e speciali sensori cinetici si percorre la Ringstrasse che compie 150anni.

Un tour all’insegna dell’alta tecnologia quello ideato per festeggiare i 150 anni del Ringstrasse (l’anello stradale principale che abbraccia la città di Vienna) e che celebra con orgoglio anche la scelta caduta sulla capitale austriaca per Eurovision Song Contest di quest’anno, in programma dal 18 al 23 maggio prossimo.

Dopo Barcellona, Parigi, Londra e prima della prossima tappa di Berlino, è la volta di Milano.
Sarà questa dal 10 al 12 aprile l’unica città italiana che ospiterà ViennaSphere, ovvero quella che è stata ribattezzata la cupola, una location semitrasparente (alta 20 metri e larga 22) capace di proiettare i suoi ospiti nella città imperiale ed il suo prestigioso percorso grazie allo speciale ausilio di visori d’ultima generazione e la proiezione di spettacoli multimediali di grande effetto. E, oltre alle mille bellezze di Vienna, non ultima la possibilità di partecipare ad un concorso per raggiungere davvero la capitale austriaca e seguire anche la finale di Eurovision Contest Song.

ViennaSphere, l'evento che fa tappa a Milano e proietta virtualmente a Vienna

ViennaSphere, l’evento che fa tappa a Milano e proietta virtualmente a Vienna

Ecco i dettagli del programma degli eventi – dal 10 al 12 Aprile 2015 a Milano – previsti nei pressi di Via del Burchiello (in corrispondenza della fermata Metro 1 – Pagano), dove sarà installata la maxi-sfera nelle giornate del week end:

–          Dalle ore 12 alle ore 19:
libero accesso nelle stazioni interattive e godere con speciali visori Virtual Reality e sensori cinetici del tour virtuale lungo il Ringstrasse di Vienna

–          Dalle 20,30 a mezzanotte: spettacolo multimediale in 3D (della durata di 15 minuti, ripetuto 3 volte ogni ora).

E, gran finale, anche domenica alle 22 quando si ripeterà sotto la ViennaSphere l’evento multimediale per l’ultima volta prima della tappa in Germania. Inutile dire che tutto è pronto per vivere e condividere anche sui social l’iniziativa, a cominciare dall’hashtag  #ViennaSphere.

 

[foto: WienTourismus_RainerFehringer / Youtube]