0 Shares 17 Views
00:00:00
15 Dec

WeSwap: il peer to peer che ti fa risparmiare soldi quando viaggi

Michela Fiori - 5 aprile 2014
Michela Fiori
5 aprile 2014
17 Views
WeSwap

Se state organizzando il vostro prossimo viaggio all’estero segnatevi questo nome: WeSwap. Si tratta del primo peer to peer per viaggiatori che rivoluziona il modo di scambiare valuta.

Nata dalle menti creative di un gruppo di giovani espatriati a Londra (tra cui anche italiani) WeSwap è una piattaforma che permette alle persone di scambiare valuta tra di loro quando viaggiano nelle direzioni opposte e poter caricare i soldi su una carta prepagata MasterCard.

Questo metodo aiuta le persone a risparmiare evitando cambi svantaggiosi di banche, prepagate e uffici di cambio: i soldi si scambiano all’interno della community di viaggiatori.

Il servizio funziona per 6 valute: euro, dollaro, sterlina, corona danese, norvegese e svedese.

Per partecipare basta iscriversi alla piattaforma e attivare un conto online gratuito WeSwap, al quale verrà agganciata una carta prepagata con circuito MasterCard. La procedura non richiede particolari abilità: basta trasferire i soldi dal proprio conto a quello WeSwap, segnalare l’importo e la valuta desiderata e il giorno entro cui se ne ha bisogno.

Il servizio penserà ad abbinare le varie richieste di scambio e a connettere i viaggiatori che vogliono cambiare le due valute in senso opposto. La valuta desiderata verrà caricata automaticamente sulla vostra prepagata. Il prezzo di cambio viene deciso in base al tasso ufficiale valido in quel momento: WeSwap tratterrà una commissione dell’1%.

Il calcolo del risparmio è presto fatto. Attualmente gli italiani che vanno all’estero e utilizzano una carta prepagata o cambiano i soldi in banca o alle poste pagano commissioni e spese che vanno dal 3 % in su, senza contare le spese di canone e ricarica delle prepagate.

[foto: telegraph.co.uk]

Loading...

Vi consigliamo anche