0 Shares 15 Views
00:00:00
14 Dec

Windows 8.1: primo importante aggiornamento l’11 marzo

LaRedazione
27 gennaio 2014
15 Views
Windows 8.1 primo importante aggiornamento l'11 marzo

Windows 8.1 sarà disponibile per il download su Windows Update a partire dall’11 Marzo in aggiunta ad i nuovi aggiornamenti per la sicurezza firmati Microsoft.

Qualche giorno fa sono stati rilasciati sul web alcuni screenshot dei tile delle app Modern nella barra delle applicazioni sulla scrivania e si è scoperto che sarà possibile chiudere le applicazioni grazie al pulsante presente nella barra del titolo, come accade già per i software classici.

In altri screenshot invece è possibile notare come la selezione con il tasto destro del mouse di una tile sullo Start Screen del nuovo Windows 8.1 apre una barra dei comandi per i dispositivi touch ed un menu contestuale per i dispositivi tradizionali. Nel menu saranno disponibili le opzioni per rimuovere la tile dallo Start Screen, per modificarne la dimensione, per mostrarla nella taskbar o per disinstallare l’applicazione dal computer.

Un altra novità importante introdotta da Windows 8.1 riguarda la presenza del tasto di Shut Down sullo Start screen nella parte alta dello schermo, di fianco al nuovo tasto di ricerca. Questa novità riguarda soprattutto i dispositivi tradizionali non dotati di uno schermo touch e permette all’utente di non dover più cercare il tasto di Shut Down nella Charms Bar, velocizzando la procedura di spegnimento o di riavvio del sistema.

Windows 8.1 è l’ultima versione del sistema operativo della Microsoft disponibile per computer desktop, notebook e tablet compatibile con le architetture x86 e ARM. L’aggiornamento Windows 8.1 si presenta come una evoluzione di Windows 8, correggendo alcuni difetti ma senza stravolgere la struttura software e l’interfaccia utente: ci sono moltissime novità riguardanti la personalizzazione del proprio computer, la funzione di ricerca, le applicazioni, il Windows Store e la connettività cloud.

Per quanto riguarda l’interfaccia grafica, la Start Screen presenta due nuove live tile di dimensioni diverse rispetto le precedenti; nella parte inferiore dello schermo è stata aggiunta una freccia che consente l’acceso all’elenco delle applicazioni installate ordinabili per nome, data di installazione e frequenza di utilizzo.

Il nuovo Windows 8.1 permette anche di visualizzare direttamente la scrivania all’avvio del computer e permette anche di sostituire la Start Screen con un elenco delle applicazioni installate.
La gestione del multitasking era uno degli aspetti da revisionare di Windows 8 e ora consente di affiancare fino ad un massimo di quattro app Modern a seconda della risoluzione dello schermo.

Windows 8.1 sarà disponibile dall’11 marzo gratuitamente su Windows Update e darà un ulteriore slancio alla diffusione dell’ultimo sistema operativo Microsoft.

 

Vi consigliamo anche