0 Shares 63 Views
00:00:00
27 May

Eurovision 2018, vittoria di Netta. Italia quinta

LaRedazione - 14 maggio 2018
LaRedazione
14 maggio 2018
63 Views
Eurovision 2018

Successo per Eurovision 2018. La competizione musicale europea è stata vinta dall’ eclettica Netta, cantante israeliana. Quinta l’Italia.

Eurovision 2018: un successo

Netta ha sbaragliato la concorrenza di tutti i cantanti che hanno preso parte all’ Eurovision 2018. Al grido di «Not your toy». l’israeliana ha portato il #MeToo a Lisbona. La cantante israeliana, 25 anni, è stata premiata da tutti. Sia pubblico che giuria e sondaggi. Netta ha vinto cantando Toy, inno all’amor proprio, elogio della libertà (di scelta, soprattutto) con il quale un pezzettino del #MeToo è arrivato a Lisbona.

Netta ha avuto la meglio su Cipro, seconda, e Austria, terza. Fino alla fine ha lottato anche la Svezia, scivolata poi fuori dal podio.

Italia quasi flop

Quinto posto per Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori di Sanremo. Il duo italiano non è mai stato in lizza per la vittoria finale. Soltanto il voto del pubblico ha permesso ai vincitori di Sanremo di fare un grosso balzo in avanti nei minuti finali della competizione. Alla fine per loro è arrivato un insperato quinto posto. 49 punti per 43 Paesi votanti: è stato questo il voto ottenuto dalla giuria. A loro discapito sicuramente l’utilizzo della lingua italiana. 

Un sospiro di sollievo, sorrisi timidi e stiracchiati sono comparsi sul volto dei due, battuti (pure nel gradimento della platea social) dalla scoppiettante Netta Barzilai.

Eurovision Song Contest 2018 tanto atteso

Netta ha fatto suo l’Eurovision 2018 indossando un kimono e truccata come una bambola. Lo show sembrava essere destinato in un primo momento al trionfo della Germania o della Norvegia. L’Eurovision Song Contest ha previsto anche delle intrusioni. Tra queste la più evidente è stata quella di SuRie.

Chissà se un giorno l’Italia vincerà un’edizione.

Loading...

Vi consigliamo anche