Casting News: i nuovi volti nelle serie televisive

Fargo, Pitch, Supergirl, Gotham, Criminal Minds e My So Called Wife annunciano ritorni di volti noti, apparizioni di guest star e nuovi regular nei loro cast.

Torniamo a pubblicare la nostra rubrica “casting news” dedicata alle new entry nella serie televisive, a partire questa volta da Fargo.

L’attrice Mary Elizabeth Winstead sarà nel cast della terza stagione del dramma di FX nel ruolo di Nikki Swango, una furba e affascinate donna, appena rilasciata su cauzione, con una passione per il bridge ed un piano, che la metterà sempre un passo avanti ai suoi avversari. Il ruolo della Winstead è il terzo ingresso annunciato per la serie dopo quelli di Ewan McGregor e Carrie Coon.

Argomento correlato: EWAN MCGREGOR ENTRA NEL CAST DELLA TERZA STAGIONE DI FARGO.

Rita Wilson (Girls) e Lyndsy Fonseca (Agent Carter) saranno guest-star nella nuova serie della Fox, incentrata sul mondo del baseball, Pitch, la Wilson interpreterà Andra, una psichiatra assunta dalla squadra di Ginny, i San Diego Padres, per farle da consulente, mentre la Fonseca sarà Cara, una spensierata cameriera, nonché migliore amica di Ginny.

Dichen Lachman (The 100, Agents of S.H.I.E.L.D.Dollhouse) interpreterà il ruolo di Roulette nella seconda stagione di Supergirl. L’attrice, che sarà una super cattiva che dirige un fight club clandestino a National City e che farebbe di tutto per avere Supergirl nel suo ring, apparirà nel quarto episodio della stagione.

Con un’inquietante clip audio via Twitter, Cameron Monaghan ha annunciato il suo ritorno in Gotham nel ruolo di Jerome Valeska. Durante i TCA, lo showrunner John Stephen, aveva dichiarato:
Il culto di Joker, iniziato con la seconda stagione si amplierà e approfondirà e cambierà un nel tempo e avremo dei gruppi di criminali che cominceranno a parlare di Jerome e di cosa rappresenti.

Già sappiamo che la prossima stagione di Criminal Minds, con tutto quello che è successo a causa del licenziamento di Thomas Gibson, sarà piuttosto tormentata, ma nonostante ciò dal set continuano a giungere notizie confortanti, ultima delle quali vede il personaggio di Diana, la madre di Reid affetta da schizofrenia, interpretato da Jane Lynch, tornare per un episodio, che andrà in onda nel 2017 e che sarà legata ad una trama completamente dedicata al più geniale (e giovane) membro della squadra del BAU.

Le star che scelgono di interpretare un ruolo in una serie TV sono sempre più numerose e, tra le ultime che hanno scelto di intraprendere questa strada troviamo Uma Thurman. L’attrice, che ha già recitato in The SlapSmash della NBC, avrà un ruolo ricorrente nel nuovo dramma My So Called Wife. Lo show, con protagonista Inbar Lavi (The Last Ship) nel ruolo di Maddie, racconterà le avventure di un’artista della truffa, le cui ultime vittime,  Rob Heaps e Parker Young, decideranno di darle la caccia e smascherarla. La Thurman avrà invece il ruolo di Lenny Cohen, un personaggio molto simile all’Olivia Pope di Scandal, nonché capo di Maddie.