Jennifer Lopez produce un nuovo show per la CBS

Gli innumerevoli impegni della pop star davanti e dietro la telecamera comprendono la produzione di un nuovo dramma legale.

Jennifer Lopez, con la sua casa di produzione, la Nuyorican Productions sta sviluppando un nuovo dramma legale per la CBS.

Il nuovo show, che non ha ancora un titolo ufficiale, è stato creato da Michael Rauch (Royal Pains) e parlerà di due gemelli identici perfetti soci in un tribunale, ma acerrimi nemici al di fuori di un’aula. Rauch, che ha anche scritto il pilot servirà da produttore esecutivo assieme alla Lopez, Elaine Goldsmith-Thomas e Daniel A. Thomas e la CBS Television Studios e laUniversal Television co-produrranno il tutto.

Argomenti correlati: TRAILER DI SHADES OF BLUE CON JENNIFER LOPEZ.

Questo non è il primo progetto per cui la famosa pop star lavora dietro la cinepresa, la NBC ha infatti recentemente acquistato un nuovo reality “World of Dance” da lei prodotto e, sempre assieme alla Goldsmith-Thomas, la Lopez ha co-prodotto “Shades of Blue“, serie trasmessa dallo stesso network, di cui l’attrice è anche protagonista e che è stato recentemente rinnovato per la seconda stagione. La Lopez produce anche lo show “The Fosters“, trasmesso dalla Freeform, giunto alla sua quarta stagione oltre al film “Il ragazzo della porta accanto“, del 2015, di cui la Lopez era anche protagonista.

shadesofblue_pilot_jenniferlopez

Jennifer Lopez in Shades of Blue

Gli impegni dell’attrice non si fermano qui, poiché il prossimo anno, la vedremo anche protagonista di un nuovo film per la TV della HBO che racconterà l’ascesa e la caduta della signora del narco-traffico, nota come “la madrina della droga,” Griselda Blanco, una donna che rivoluzionò lo spaccio di droga negli Stati Uniti tra gli anni ’70 e gli anni ’80, diventando la più potente donna dei cartelli della droga.

Sono rimasta affascinata dalla vita di questa donna così corrotta e complicata per anni,” ha dichiarato la Lopez a The Hollywood Reporter. “L’idea di creare questo progetto assieme alla HBO mi è sembrata la soluzione perfetta per raccontare la storia di Griselda.