0 Shares 44 Views
00:00:00
19 Feb

La storia che ha commosso il mondo: madre dona 2 organi per salvare il figlio

Emanuele Calderone - 6 febbraio 2017
Emanuele Calderone
6 febbraio 2017
44 Views
Sarah Lamont salva suo figlio Joe donandogli gli organi

L’amore di una mamma per il figlio può spingersi oltre confini inimmaginabili: lo sa bene la mamma single e 36enne Sarah Lamont, proveniente dall’Irlanda del Nord. La giovane, madre di un bambino di 4 anni, ha donato al piccolo fegato e reni, a causa di un problema a questi ultimi: il piccolo, infatti, è nato con i reni polistici, cosa che lo ha costretto alla dialisi fin dai primissimi giorni di vita.

Tempo fa i medici si erano anche accorti che Joe, questo il nome del bambino, aveva il fegato talmente compromesso da rischiare la vita. Pur di salvare il suo piccolo, Sarah ha dunque deciso di mettere a repentaglio la propria salute. Ha raccontato al Mirror “So che avrei dovuto rispettare la volontà dei dottori, ma ero disperata all’idea di non poter vedere mio figlio, così ho chiesto all’infermiera di turno di portarmi una flebo con dell’antidolorifico, mi sono vestita e sono andata via. Ho sentito molto dolore alla ferita e ho anche dovuto pagare per riabbracciare mio figlio, ma non mi pento di quello che ho fatto, ed anzi lo rifarei altre mille volte. Sono felicissima perché non c’è alcun segno di rigetto del mio fegato. Certo, la ripresa sarà lenta e dovrà ancora sottoporsi a dialisi, ma il peggio è passato”.

La storia di madre e figlio ha commosso tutto il mondo e la donna non ha avuto alcun tipo di ripensamento per quanto fatto. Ora potrà finalmente vivere la sua vita felice assieme a Joe e ai suoi due fratellini, Max di 12 anni ed Eva di 10.

[fonti articolo: fanpage.it, belfasttelegraph.co.uk]

[foto: mirror.co.uk]

Loading...

Vi consigliamo anche