Marc Guggenheim parla del ruolo di Damien Darhk in Arrow

Il produttore esecutivo di Arrow, parla più approfonditamente del ruolo del cattivo della prossima e quarta stagione della serie.

In una recente intervista con Access Hollywood, il produttore esecutivo Marc Guggenheim, ha parlato più approfonditamente del ruolo che  Damien Darhk avrà nella quarta stagione di Arrow.

Il personaggio, che sarà interpretato da Neal McDonough, secondo Guggenheim “sarà un cattivo molto diverso da quelli che abbiamo avuto fino ad ora, non è un centurione come Ra’s, non è un solitario un po’ folle come Slade, non è come — e alcune persone si sorprenderanno a sentirmi usare questa parola — non è nobile quanto Malcolm Merlyn. E’ il male allo stato puro. Volevamo qualcuno che fosse davvero, davvero malvagio. Non abbiamo mai fatto una cosa del genere in nessuno show prima d’ora, tutti i cattivi che abbiamo avuto, hanno sempre pensato di fare la cosa sbagliata per una giusta ragione. Questo tizio fa la cosa sbagliata per le ragioni sbagliate.

Damien era già stato nominato nella terza stagione come rivale di Ra’s al Ghul e quando Neal McDonough è stato scelto per il ruolo, ha aiutato il team degli autori della serie ad ispirare il personaggio che andrà ad interpretare.

Quando abbiamo saputo che Neal era interessato al ruolo,” ha spiegato il produttore esecutivo “ci ha stimolato in un modo che non potete nemmeno immaginare, perché lui è un attore eccezionale e questa era una delle cose che ci premeva di più, avere un attore eccezionale e Neal oltre a questo aggiunge una grande intensità e oscurità al personaggio… odio usare il termine oscurità, perché in realtà lui è un giocherellone, ma la aggiunge a Damien,” il cui personaggio, assicura Guggenheim, verrà introdotto molto presto nella stagione.

Avere questo personaggio creerà una brutta situazione e un’altra cosa che stiamo facendo diversamente rispetto al solito è che, nelle altre stagioni, si è dovuto attendere circa metà stagione per incontrare il cattivo che Oliver poi dovrà affrontare, ma in questo caso cominceremo con il botto. Non aspetteremo e questa cosa ha dato una ventata di energia allo show ed ha infuso anche gli episodi con ‘il cattivo della settimana’ di un’epica energia che altrimenti non ci sarebbe stata.

La premiere della quarta stagione di Arrow sarà il 7 ottobre negli Stati Uniti.