X-Files torna sugli schermi della Fox con una nuova stagione

Gillian Anderson e David Duchovny, insieme a Chris Carter, hanno firmato per un'ultima breve stagione dello show di culto della Fox

Nonostante sia opinione di molti che X-Files, l’amatissima serie degli anni 90, avrebbe probabilmente dovuto fermarsi alla settima stagione, lo show resta comunque uno dei più amati dagli appassionati di serie TV, soprattutto grazie alla chimica dei suoi protagonisti Gillian Anderson e David Duchovny che, proprio due anni fa in uno storico panel, avevano festeggiato i venti anni dalla  prima messa in onda dello show.

xfile-sdcc

Proprio in quella occasione entrambe le due star si erano dichiarate interessate a riprendere i loro ruoli in occasione di un ipotetico terzo film, progetto che non è poi mai davvero decollato. Nonostante la comprensibile delusione dei fan, a curarne in parte il dispiacere è stata la notizia che ha cominciato poi a circolare qualche tempo dopo, secondo  TV Wise Collider, che:

La Fox è vicina al dare la luce verde ad un revival della loro iconica serie di fantascienza, che fu trasmessa originariamente dal 1993 al 2002. Secondo diverse fonti il network si è accordato per un ordine ridotto e, sebbene l’esatto numero di episodi non sia stato ancora determinato, ci è stato riferito che sarà di meno di 10 episodi.

Nonostante lo scetticismo di molti che questo evento potesse trasformarsi davvero in realtà, è proprio notizia di oggi che X-Files avrà una nuova stagione:

Penso alla situazione come ad un break pubblicitario durato 13 anni” è stato il commento di Chris Carter, il creatore della serie, che tornerà a supervisionare i nuovi episodi. “la cosa buona è che il mondo è diventato ancora più strano nel frattempo, un momento ideale per raccontare queste sei storie.

Come era stato anticipato dalle voci che giravano circa questo possibile ritorno, è quindi anche confermato che la serie tornerà solo con una manciata di episodi, confermando così anche le dichiarazioni che Duchovny aveva rilasciato a gennaio, quando aveva riferito che sarebbe stato interessato a riprendere il ruolo, ma solo per un numero limitato di puntate.

Abbiamo avuto il privilegio di lavorare con Chris per tutta la nona stagione di X-Files – una delle esperienze creative più soddisfacenti delle nostre carriere – e non potremmo essere più eccitati all’idea di esplorare di nuovo con lui quel mondo incredibile,” hanno dichiarato Gary Newman e Dana Walden, presidenti della Fox. “X-files non è stato solo uno degli show che ha gettato il seme di ciò che oggi sono gli studios ed il network, ma è stato anche un fenomeno mondiale che ha dato forma alla cultura pop – rimanendo una vera gemma che legioni di fan hanno amato fin dall’esordio. Pochi show in televisione hanno avuto fan tanto appassionati e noi siamo felicissimi di dare loro quel successivo ed entusiasmante capitolo di Mulder e Scully che da tempo aspettano.

Cosa ne pensate? Siete ansiosi di rivedere Mulder e Scully in azione o avreste preferito che tutto restasse come era?