Allarme terrorismo in Italia: la lista degli eventi più a rischio

Il ministro degli Interni Angelino Alfano ha informato i cittadini che l’allerta terrorismo è salita al secondo livello. Eventi e luoghi più a rischio

Gli attacchi terroristici di Parigi, e prima ancora l’aereo pieno di turisti russi abbattuto sul Sinai (224 morti), hanno fatto alzare l’allerta terrorismo in tutta Europa. Il ministro degli Interni Angelino Alfano ha informato la stampa e i cittadini che la nostra allerta terrorismo è salita al secondo livello.

Quali sono i luoghi e gli eventi più a rischio? Ecco una lista di quelli più esposti, con il Giubileo ad essere l’evento più vicino.

Eventi religiosi: Giubileo ed altri. Tra venti giorni inizierà un evento molto atteso da tutti i fedeli cristiani cattolici e si svolgerà a Roma. Il Giubileo promosso da Papa Francesco partirà l’8 dicembre e vedrà lo svolgersi di molti eventi durante la sua durata.

Domenica 13 dicembre verrà aperta la Porta Santa della Basilica di San Giovanni e quella di San Paolo fuori le Mura.
Il primo gennaio 2016 partirà il nuovo anno con la giornata mondiale della pace e con l’apertura della Porta Santa della Basilica di Santa Maria Maggiore.
Dall’8 al 14 febbraio saranno esposte le spoglie di San Pio da Pietralcina.

Eventi musicali: Eagles of Death Metal, Madonna e Capodanno

I terroristi proprio negli attacchi di Parigi hanno colpito luoghi simbolo del vivere comune in una città. Ecco perché gli occhi sono puntati anche su eventi musicali internazionali come il concerto degli Eagles of Death Metal, lo stesso gruppo che si è esibito durante la strage alla sala del Bataclan di Parigi. Il gruppo dovrebbe esibirsi a Ciampino (Roma) il 4 dicembre 2015 ma il condizionale è d’obbligo, visto quanto accaduto durante l’esibizione parigina.

Altro artista, altro concerto a rischio è quello di Madonna, che si terrà proprio domani al PalaAlpitour di Torino. Preoccupazione anche per il Capodanno in diretta su Rai 1 dalla nota località invernale di Courmayeur.

Altri due eventi di rilievo sono il noto Carnevale di Venezia, con turisti provenienti da tutto il mondo, e che si terrà nel febbraio 2016, e quello più prossimo dei festeggiamenti in onore della Madonna della Salute (il 21 novembre). Questi sono solo alcuni degli eventi più a rischio attentati terroristici.

[Foto: civitavecchia.portmobility.it]