2 Shares 22 Views
00:00:00
12 Dec

Vacanze in Grecia: le isole ancora da scoprire

14 giugno 2013
2 Shares 22 Views

Facile dire vacanze in Grecia. Ma quale isola scegliere? Alcune sono molto famose, come Mykonos, Santorini, Creta, Rodi, Corfù: mete ambitissime e facili da raggiungere con un volo aereo, spesso anche low-cost; per questo motivo però, spesso sono anche aggredite dal turismo di massa, che toglie molto al loro fascino e alla loro vivibilità.

Il consiglio per chi preferisce destinazioni più autentiche e tranquille è allora quello di aggiungere un traghetto all'elenco dei mezzi da prendere. Certo, i tempi si allungano, ma la sorpresa all'arrivo sarà tale da ripagare gli sforzi fatti. Del resto, la Grecia offre un'infinità di isole, sono circa 6.000! Un vero peccato rimanere ancorati sempre alle solite cinque o sei.

Ecco allora una piccola lista di chicche per veri intenditori:

  • Skopelos: è la più grande delle isole dell'arcipelago delle Sporadi settentrionali. Puo essere raggiunta con un volo per Skiathos e da qui con un traghetto che impiega un'ora. Le sue spiagge, circondate dal verde, sono considerate tra le più belle al mondo;
  • Schinoussa: sicuramente una delle isole più selvatiche, con ben 17 spiagge, tra cui spiccano Mersini, Tsigoura, Almyri, Livadi e Liolios. L'isola si può girare facilmente tutta a piedi, viste le sue dimensioni e l'assenza di traffico.
  • Donoussa: spiagge bianchissime, acqua da sogno, cristallina. Tra quelle immancabili: Stavros, Kedros, Lividi e Kalotaritissa. Il villaggio principale è Stavros, che è anche il porto dell'isola.
  • Koufonissi: isola piccolina, lunga solo 4 km, le sue lunghe spiagge di sabbia sono considerate tra le più belle della Grecia. Gli abitanti sono solo 370 e Chora è l'unico villaggio dove trovare camere in affitto e ristorantini di pesce.
  • Folegandros: la più meridionale delle Cicladi occidentali, è l'isola greca per eccellenza: case bianche, vicoletti e acque limpide. A Folegandros si arriva solo via mare dalle isole vicine e da Santorini e Mykonos.

[foto: koufonissia.net]

Marina Ferro

Vi consigliamo anche