0 Shares 15 Views
00:00:00
17 Dec

Bau beach: tutte le spiagge italiane dove poter portare i nostri amici cani

LaRedazione - 11 agosto 2013
LaRedazione
11 agosto 2013
15 Views

Impazzano le Bau Beach, ovvero le spiagge dove si possono portare i propri cani a passare una bella giornata di mare. Con la bella stagione ormai nel pieno del suo svolgimento, ed un caldo sempre più asfissiante, è bello portare il proprio amico a quattro zampe in riva al mare, per aiutarlo a rinfrescarsi e passare assieme anche quei momenti rilassanti che rendono piacevoli il periodo delle vacanze. Tuttavia, non tutte le spiagge sono attrezzate per la presenza di cani, e spesso l’arrivo sulla sabbia del migliore amico dell’uomo, creava tra i bagnanti o un senso di disagio, o vere e proprie liti per certi comportamenti che il proprio cane può assumere in spiaggia, dallo scavare buche, fino al semplice abbaiare, che a volte può risultare fastidioso per quelle persone che cercano in riva al mare riposo assoluto.

Per questo hanno riscosso particolare successo le cosiddette Bau Beach, ovvero quegli angoli di spiaggia pensati in maniera specifica per le esigenze dei nostri amici cani, dove chi è accompagnato dal suo animale, può passare una splendida giornata di relax, senza dover lasciare a casa o al canile il proprio amico. In tutta Italia ci sono diverse Bau Beach, dislocate praticamente in tutte le regioni, ed in particolare nelle principali località di villeggiatura. Ad esempio, se ne possono contare ben cinque a Rimini, e tre a Civitanova Marche, mentre nel Lazio la Bau Beach ufficiale si trova nella spiaggia di Maccarese. In Calabria c’è il Lido Calypso di Reggio Calabria, mentre in Abruzzo si può trovare uno spazio allestito ad Ortona.

In Liguria ce ne sono diverse da Alassio a Ventimiglia fino ad Ospedaletti, mentre in Veneto Bibione è attrezzata con due Bau Beach. Ma quali sono le caratteristiche di un angolo di litorale nel quale i cani sono i benvenuti? Gli spazi devono essere recintati per permettere all’interno di essi libertà di movimento ai cani. Quindi, è importante che ci siano tutta una serie di attrezzi disponibili, come ciotole per la pappa o palette per raccogliere i bisogni, e postazioni con acqua fresca a disposizione degli animali, per evitare che soffrano in maniera eccessiva il caldo nelle giornate più soleggiate. Inoltre, alcune Bau Beach presentano anche dei posti di guardia medica, con medici veterinari disponibili per controlli, oppure pronti ad intervenire in caso di qualche contrattempo. L’ingresso può anche avvenire tramite tessere ed abbonamenti, con molte Bau Beach che diventano veri e propri punti di ritrovo per gli amanti dei cani.

Loading...

Vi consigliamo anche