0 Shares 18 Views
00:00:00
17 Dec

Buoni vacanze, come funzionano e come si ottengono

dgmag - 20 gennaio 2010
20 gennaio 2010
18 Views

Da oggi è possibile presentare le domande per ottenere i buoni vacanze, il contributo statale destinato alle famiglie numerose o a basso reddito da spendere per trascorrere una vacanza al mare, in montagna o nelle località termali.

Si tratta in sostanza di titoli di pagamento del valore da 5 o 20 euro, spendibili in tutte le aziende convenzionate in Italia.

Il criterio d’assegnazione si basa sulla priorità cronologica di inoltro della richiesta, sul versamento dell’importo residuo a carico del richiedente e sul reddito in base a quanto stabilito dall’articolo 4 del DPCM del 21 ottobre 2008.

I buoni vacanze sono concedibili una sola volta per nucleo familiare e fino all’esaurimento dei fondi disponibili attraverso l’applicazione di uno sconto percentuale (dal 20 al 45%, secondo le fasce di reddito) sull’importo dei buoni richiesti fino ad un massimo legato al numero dei componenti la famiglia.

Ciò in parole povere equivale a dire che i buoni vacanze non coprono la vacanza nel suo complesso ma solo una parte di essa, in relazione al numero dei componenti dela famiglia e al reddito complessivo della stessa.

Per richiedere il voucher basta compilare un modulo sul sito www.buonivacanze.it inserendo le specifiche anagrafiche e di reddito per il calcolo della percentuale di contributo pubblico; a quel punto verrà rilasciato un codice da presentare entro 10 giorni ad un’agenzia della Banca Intesa-Sanpaolo dove ordinare i buoni che saranno recapitati al beneficiario a domicilio.

I buoni vacanze non utilizzati potranno essere rimborsati ma andrà inoltrata una richiesta scritta entro trenta giorni dalla scadenza dei singoli buoni: il rimborso sarà relativo alla quota versata dal privato, al netto di un contributo per spese pari al 4% (+ IVA) del valore dei buoni restituiti, e non inferiore a 20 euro per singola operazione di rimborso.

I buoni non possono essere utilizzati nel mese di luglio, nel mese di agosto e durante le festività natalizie.

Loading...

Vi consigliamo anche