0 Shares 17 Views
00:00:00
18 Dec

Capodanno 2009 a Salisburgo, il programma

dgmag - 9 settembre 2009
9 settembre 2009
17 Views

Per Capodanno la città di Mozart si veste a festa: la musica dal vivo, gli stand gastronomici con le prelibatezze culinarie, il suono delle campane delle chiese e gli splendidi fuochi d’artificio sopra la Fortezza Hohensalzburg a mezzanotte renderanno indimenticabile la notte di San Silvestro.

Il centro storico della città trasformato in un palcoscenico di festa in cui sentirsi di ottimo umore: si può ballare all’aperto all’ombra degli edifici storici e a mezzanotte poi è d’obbligo in tutta l’Austria ballare sulle note del Valzer del Danubio blu.

Capodanno a Salisburgo è sinonimo di festa a non finire!

A partire dal tardo pomeriggio il palcoscenico all’aperto nella piazza della Residenza ospita svariati gruppi musicali e DJ che forniscono un ottimo intrattenimento. A partire dalle ore 17 si può ballare al suono dei ritmi caldi per entrare nello spirito della notte per eccellenza. Installazioni luminose ed elementi artistici mettono in scena il centro storico per San Silvestro.

Il giardino del Caffè Tomaselli diviene un luogo poetico per sognare, il Ritzerbogen si trasforma in una sala da ballo feudale e la Fontana della Residenza in una superficie per la proiezione di giochi luminosi.

Il Miglio sonoro di Salisburgo offre sempre una vera e propria delizia acustica per il primo giorno dell’anno.

Nel pomeriggio del 1° gennaio gli appassionati di musica e chi passeggia per il centro storico di Salisburgo ancora sonnolento potranno ascoltare allegre melodie di musica classica nelle piazze dell’Università, della Residenza e del Municipio, nell’Alter Markt e nella Platzl.

I numerosi concerti per San Silvestro e Capodanno sono occasioni ideali per festeggiare in bellezza la fine dell’anno a Salisburgo.

Loading...

Vi consigliamo anche