0 Shares 10 Views 1 Comments
00:00:00
18 Dec

Capodanno 2010 a Napoli: musica in piazza e balli in discoteca

LaRedazione - 8 dicembre 2009
LaRedazione
8 dicembre 2009
10 Views 1

Un brindisi a mezzanotte all’ombra del Vesuvio. Il Capodanno 2010 promette a Napoli numerose feste ed eventi da vivere fino al mattino.

La città di Napoli si prepara, insieme a tante altre città campane, ad ospitare turisti e cittadini. Divertimento, musica e balli per tutti i gusti a partire dal classico concerto in Piazza Plebiscito che, per il Capodanno 2010, ospiterà Renzo Arbore, accompagnato dall’Orchestra Italiana. Lo showman pugliese salirà sul palco per interpretare i classici della canzone napoletana e i suoi grandi successi.

Per chi desidera invece perdersi in numerose pietanze e in un cenone fino allo scoccare della mezzanotte, la maggior parte dei ristoranti di Napoli, al centro o sul lungomare, offriranno tradizionali portate arricchite da allegre usanze tratte dal folklore popolare, e poi raffinati piatti e prelibatezze di pesce e di carne.

Quante alle discoteche – La Mela, il Tongue, il Chez Moi e così via – regaleranno un Capodanno 2010 con lunghe maratone di dj alla consolle che rallegreranno la pista dopo il brindisi.

Tra i tanti, spicca il veglione organizzato dall’Aramacao sul Lago D’Averno: gran cenone di fine anno live show dal costo di 100 euro comprendente fuochi d’artificio e l’estrazione di un televisore 32 pollici. Fino a mattina poi, tutti a scatenarsi sulla pista.

Loading...

Vi consigliamo anche