0 Shares 9 Views
00:00:00
11 Dec

Capodanno 2010, ecco dove andranno gli italiani

23 dicembre 2009
9 Views

Gli italiani passeranno il Natale 2009 e il Capodanno 2010 nelle grandi città europee ma non solo almeno stando all’analisi delle prenotazioni registrate da Expedia.

Il fascino di New York resiste in vetta alle preferenze di viaggio degli italiani; a seguire, Londra.

Le prime due mete di quest’anno sono indubbiamente legate da un’oggettiva convenienza economica in quanto l’euro forte rispetto a dollaro e sterlina le rende convenienti e ancor più appetibili.

Rispetto all’anno scorso, Londra guadagna posizioni in classifica e spodesta Parigi che indubbiamente paga la convenienza economica degli acquisti in sterline.

Per Natale e Capodanno molti italiani scelgono anche la Spagna e Madrid in particolare, mentre i giovani continuano a riversarsi nelle strade di Berlino, meta sempre più in voga per le vacanze.

Gli splendidi mercatini di Natale e l’oggettiva bellezza dei suoi palazzi, ponti e scorci, fanno di Praga la sesta città più visitata dagli italiani per questo fine 2009.

Ma l’Est Europa non è rappresentato soltanto dalla capitale ceca e la destinazione che rispetto al 2008 è cresciuta di più in termini di prenotazioni alberghiere su Expedia è Budapest; al settimo posto assoluto, infatti, la capitale ungherese che si specchia signorile sul Danubio. Vienna invece è decima in classifica per queste festività.

Dopo le eleganti, convenienti e innovative destinazioni dell’Europa dell’Est, il mare d’inverno di Miami attrae molti italiani, ispirati dai cine-panettoni campioni di incasso, mentre rimane nella top ten, seppur con un calo di ben tre posizioni rispetto all’anno scorso, Amsterdam con i suoi canali e le sue trasgressioni.

Solo undicesima la capitale Roma, ma evidentemente molti italiani preferiscono un Natale e un Capodanno esotici.

Vi consigliamo anche