0 Shares 10 Views
00:00:00
13 Dec

Capodanno 2013 a Edimburgo, tutto il programma dell’Hogmanay

22 novembre 2012
10 Views

Capodanno a Edimburgo è considerato il più bello in Europa in quanto i festeggiamenti per l'arrivo del nuovo anno sono un mix di tradizione e superstizione: per questo anche il Capodanno 2013 di Edimburgo si preannuncia ricco di iniziative con la città letteralmente presa d'assalto dai turisti pronti a godersi lo spettacolo.

Il Capodanno di Edimburgo si chiama Hogmanay e i festeggiamenti durano 3 giorni pieni durante i quali vengono sparati fuochi d'artificio, si tengono parate ed eventi di vario tipo che culminano nella notte el 31 dicembre quando la città si trasforma in una vera e propria sala da ballo e divertimento all'aria aperta.

Suggestiva è la Torchlights Procession del 30 dicembre, una processione collettiva a lume di torcia che parte dal Royal Mile e arriva alla collina di Calton Hill da dove vengono sparati i fuochi artificiali: la particolarità, oltre alle torce, sono i suonatori cornamusa che accompagnano la processione e i figuranti dell'Up Helly Aa Festival delle Shetland in costume.

Il 31 dicembre la festa si tiene all'aperto nella zona di Princes Street con un concerto nei famosi Giardini di Edimburgo con musica dal vivo e bar all'aperto per tutti i gusti in attesa dei fuochi che salutano l'anno nuovo: l'evento è a pagamento e i biglietti si trovano in vendita sul sito ma alcuni sono già terminati visto che tra gli ospiti ci sono Primal Scream, Biffy Clyro, Madness, Groove Armada, Kasabian, Paolo Nutini, Blondie e Scissor Sisters.

In centro a Edimburgo con 15 euro si ha accesso alla Street Parade con diverse band che si alternano sul palco e un numero incredibile di persone come accade ogni anno.

L'1 gennaio 2013 si tiene invece il Loony Dook, il bagno nelle gelide acque del Forth Estuary, ma contestualmente si tengono anche una gara in bicicletta e una corsa a piedi che percorrono il centro e vanno oltre.

Maggiori informazioni e i biglietti per gli spettacoli sul sito ufficiale dell'Edinburgh's Hogmanay.
 

Vi consigliamo anche