0 Shares 8 Views
00:00:00
14 Dec

Il colosso dei deserti infiamma la seconda metà di agosto 2012

17 agosto 2012
8 Views

Se vi eravate abituati a chiamarlo Caligola, fate un passo indietro perché alla nuova ondata di caldo che sta arrivando sull'Italia e che durerà ancora per parecchi giorni è stato dato un nome diverso: il colosso dei deserti.

Il nome è stato coniato dagli esperti del sito www.3bmeteo.com che hanno scelto di chiamare il settimo anticiclone dell'estate 2012 colosso dei deserti perché originario del deserto del Sahara e dunque assolutamente incontrollabile.

L'ondata di calore sarà più intensa man mano che passeranno i giorni e le giornate più calde saranno tra il 18 e il 21 agosto nel nostro Paese anche se già da oggi e almeno fino al 25 agosto sarà non solo l'Italia ad essere coinvolta dall'anticiclone ma anche Spagna, Francia, Germania e Paesi Bassi.

In Italia le regioni più calde saranno Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta, Emilia, Toscana, Lazio e Sardegna mentre per quel che riguarda le città soffriranno l'arrivo del colosso dei deserti soprattutto Milano, Bologna, Ferrara, Firenze, Perugia e Roma dove sarà l'umidità notturna a fala da padrona specialmente di notte.

Secondo 3bmeteo è ormai assodato che l'ondata di calore della fine di agosto ricorda da vicino quella del 2003 e tutta l'estate 2012 assomiglia a quella del 2003 che però iniziò prima mentre in questa stagione tutto si è spostato in avanti modificando di fatto la durata del periodo estivo.

Dal 25 agosto prossimo le regioni settentrionali saranno interessate da temporali che contribuiranno a rinfrescare la situazione mentre al Centro Sud continuerà a fare caldo e a settembre tornerà un caldo che sarà moderat soprattutto perché quelle che tradizionalmente sono le burrasche di fine agosto si stanno sempre più diradando fino a scomparire rendendo l'estate sempre più lunga.

Ci aspetta dunque una seconda parte dell'estate molto calda e lunga come già accaduto nel 1992, nel 1993, nel 2000, nel 2001 e nel 2003 e come ormai accade normalmente dal 2009.

Vi consigliamo anche