0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Costa Concordia, rimborsi per i passeggeri e cancellazione prenotazione per tutti

27 gennaio 2012
8 Views

Mentre le indagini sul disastro della Costa Concordia vanno avanti, è stato raggiunto un accordo per quel che riguarda gli indennizzi che Costa Crociere dovrà elargire a quanti hanno subito disagi di vario tipo come passeggeri della nave naufragata.

E’ stato deciso che Costa indennizzerà tutti i passeggeri della Concordia dando loro 11.000 a persona a copertura dei danni patrimoniali e non patrimoniali subiti, del disagio psicologico subito e del danno da vacanza rovinata; il rimborso forfettario sarà uguale per tutti e non dipenderà dall’età del passeggero per cui anche i bambini che non hanno pagato il viaggio saranno risarciti con lo stesso ammontare degli adulti paganti.

In più a tutti i passeggeri della Concordia sarà rimborsato integralmente il valore della crociera comprensivo di tutte le tasse più i transfer aerei e bus, inclusi nella pratica crociera, le spese di viaggio sostenute per il rientro, eventuali spese mediche documentate e tutte le spese sostenute durante la crociera.

Costa Crociere si è impegnata anche a restituire i beni recuperati, qualora sia possibile il loro recupero, ai legittimi proprietari e ha fatto sapere che tutti quelli che ne faranno richiesta saranno assistiti da uno psicologo.

Per chiedere informazioni sui rimborsi basta inviare una email all’indirizzo rimborsiconcordia@costa.it, chiamare il numero 848505050 o recarsi direttamente presso la sede della compagnia a Genova; i rimborsi saranno emessi entro 7 giorni a parte dell’accettazione del passeggero dei termini proposti da Costa.

Infine a tutti i passeggeri che hanno prenotato una crociera prima del 13 gennaio è offerta la possiibilità di cancellare la prenotazione senza pagare alcuna penale entro il 7 febbraio.

Vi consigliamo anche