0 Shares 20 Views
00:00:00
15 Dec

Dove andare in vacanza? Consigli last minute per gli indecisi

LaRedazione
21 luglio 2013
20 Views

Tra lavoro e impegni di vita quotidiana capita che il momento di andare in vacanza arrivi quasi sempre all’improvviso, senza concedere neppure il tempo di pensare all’organizzazione di una partenza. Ma perché rinunciare al piacere di un viaggio per mancanza di tempo? La rete, piena di strumenti di comparazione di prezzi e delle recensioni di milioni di utenti, è una risorsa preziosa per organizzare una vacanza pur avendo a disposizione pochissimo tempo. Con qualche accorgimento sarà possibile orientarsi facilmente tra le numerose offerte speciali, last minute e le proposte delle più convenienti compagnie low cost, per scegliere la meta più incline ai propri gusti o lasciarsi stupire con una destinazione inaspettata. Grazie all’economicità e alla rapidità di accedere senza mediazioni alle proposte di tutte le migliori compagnie, tutti potranno progettare da sé il proprio viaggio indimenticabile, riuscendo magari a raggiungere -finalmente- la destinazione tanto sognata.

Chi ama l’arte e le vacanze all’insegna della cultura e della scoperta non avrà che l’imbarazzo della scelta. L’Europa in particolare presenta il vantaggio di concentrare un’incredibile varietà di mete di forte interesse artistico e culturale. Alle costose -seppur bellissime- Parigi e Londra, chi avrà un piccolo budget da investire in un viaggio potrà prediligere, per esempio, l’affascinante Madrid. Città dalla forte identità, la capitale spagnola associa infatti prezzi abbordabili alla possibilità di esplorare un meraviglioso centro storico. Una visita al famoso museo del Prado e al museo di arte moderna Reina Sofia appagherà la voglia di arte dei più curiosi, senza precludere la possibilità di divertirsi apprezzando -durante la sera- la tanto rinomata movida spagnola.

Non sono poche le offerte che in questo periodo puntano sulle coste, regalando prezzi piccoli a chi desidera una vacanza all’insegna di sole e acque cristalline. Sono sempre gettonatissimi, per esempio, gli itinerari che comprendono le più belle isole greche. Tra le più battute dai turisti sono da annoverare Santorini e Mykonos, isole il cui fascino si divide tra panorami da cartolina -caratterizzati dalle tipiche casette bianche e dal mare limpido- e il sempre affascinante folklore locale. Seduti in uno dei tipici ristorantini di queste isole sarà per esempio possibile gustare le specialità della saporita cucina locale. Tra i piatti tipici merita di essere assaggiata la “moussakà”, gustoso sformato di patate e melanzane ormai celebre in tutto il mondo.
Un tempo proibitivo per molti, visitare le isole greche è oggi molto meno dispendioso, essendo le stesse molto battute dalle navi da crociera. Approfittando delle numerose offerte, l’acquisto di un pacchetto di crociera può ormai contenere i costi al di sotto dei cinquecento euro, per una intera settimana a pensione completa.

Loading...

Vi consigliamo anche