0 Shares 82 Views
00:00:00
24 May

Dublino è città della letteratura

dgmag - 29 luglio 2010
29 luglio 2010
82 Views

Qualche giorno fa Dublino è stata insignita del titolo di città della letteratura da parte dell’Unesco che finora aveva riservato questo riconoscimento solo ad altre 3 città, Edimburgo, Melbourne e Iowa.

Il motivo è presto detto: la capitale irlandese vanta un ricco passato storico e letterario ma ancora oggi la produzione letteraria, il gran numero di manifestazioni e attrazioni letterarie/culturali e il fatto di essere stata la casa natale di personaggi importanti come per esempio Seamus Heaney, William Butler Yeats, Bram Stoker, W.B. Yeats, Oscar Wilde, George Bernard Show, e James Joyce la rendono adatta a ricoprire questo ruolo in maniera permanente.

Se capitate dalle parti di Dublino, per esempio, non potrete evitare la visita del Trinity College oppure della casa di Bram Stoker o ancora del Dublin Writers Museum; se avete più tempo potete invece andare dritti dritti a Sandycove per visitare la torre martello e il James Joyce Museum, allestito nel punto dal quale inizia l’Ulisse.

Vi basterà comunque passeggiare per le strade della capitale irlandese per scoprire profumo di letteratura e cultura e un passaggio all’Ufficio Turistico in Suffolk Street vi permetterà di avere informazioni più aggiornate su tutti gli eventi e le manifestazioni in programma in città.

Loading...

Vi consigliamo anche