0 Shares 25 Views
00:00:00
11 Dec

Estate 2013: le migliori mete low-cost per stare immersi nella natura

LaRedazione
10 agosto 2013
25 Views

L’estate 2013 è arrivata al suo culmine! Voglia di partire ma non sai ancora dove? Vorresti un posto davvero sensazionale, suggestivo, dalla natura rigogliosa ma che sia low-cost?

Ecco allora le migliori mete per la tua estate, i luoghi più belli dove la natura regna sovrana e ti circonda lasciandoti senza fiato!

Al primo posto, un po’ a sorpresa, c’è Rio de Janeiro. Un po’ a sorpresa perché molti di noi se la immaginano come una gran metropoli, una città abitata da milioni di persone e immersa nel cemento. E invece, da una recente ricerca, menzionata anche nel New York Times, è emerso che questa bellissima quanto estesa città offre una moltitudine di aree naturali di incantevole bellezza: spiagge, insenature, foreste che consentono al turista di immergersi in luoghi mozzafiato, praticare escursioni terresti e marine nelle quali sarà possibile vedere una gran moltitudine di esemplari faunistici e floreali di rara bellezza.
Inoltre ricordiamo che Rio de Janeiro ospita il giardino botanico più bello del mondo! E per quanto riguarda il low-cost? Beh c’è da sbrigarsi, perché dopo i mondiali di calcio del 2014 e le olimpiadi del 2016 vedrete che i prezzi saliranno vertiginosamente!

Restiamo in Europa, e vediamo cosa offre il nostro vecchio continente per quanto riguarda le bellezze naturali.
Ebbene, il patrimonio è davvero molto ricco!
Isole greche per cominciare e qui c’è veramente l’imbarazzo della scelta: Mykonos, Santorini, Rodi tra le più conosciute, ma ce ne sono davvero molte altre che uniscono splendidamente la possibilità di fare una vacanza ad un prezzo più che abbordabile e una natura rigogliosa e splendidamente protetta.
Spostandosi sulla costa ovest invece troviamo altre due sorprese: Marsiglia e Valencia.
La città francese forse è un po’ snobbata dai Touring Club in quanto Francia, Spagna, Portogallo ma anche la nostra Italia sanno offrire mete ben più nobili. Ecco perché i prezzi qui sono ancora abbordabili e basta uscire pochi chilometri dal centro per immergersi in meravigliosi siti naturali, profumatissimi grazie alla brezza marina che incontra la natura mediterranea.
Valencia invece, saprà sicuramente convincere e incantare i turisti di tutto il mondo che approderanno alle spiagge di Las Arenas, Malarrosa e El Cabanal: siti incontaminati, ubicati nel cuore del parco naturale della Albufera, sapranno sicuramente dare un tocco di selvaggio alle proprie vacanze!

E per quanto riguarda l’Italia invece? Forse la trascuriamo un po’ questo bel paese e non le diamo le giuste attenzioni. Ma Calabria, Sicilia, Sardegna, Puglia, Toscana e la bella Liguria sanno offrire scorci naturali da chiedersi se sia proprio tutto vero!

Vi consigliamo anche