Eurochocolate a Perugia fino al 26 ottobre

Si inaugura questa mattina la quindicesima edizione di EuroChocolate che si tiene a Perugia dal 18 al 26 ottobre; appuntamento alle 11 con il taglio del nastro sopra i cieli dello stadio Santa Giuliana, da dove partirà anche la Mongolfiera Pan di Stelle.

A tagliare il nastro saranno il sindaco di Perugia Renato Locchi e il vincitore del concorso Al settimo Cielo con Pan di Stelle, dando il via alla kermesse del cioccolato.

Quest’anno EuroChocolate avrà tre location: alla stazione di base del Minimetrò a Pian di Massiano (stand e chocofarm, esclusiva area del benessere) allo stadio Santa Giuliana e nel centro storico perugino, dove nelle vie e nelle piazze verranno posizionati stand con oltre 6.000 articoli, produzioni di cioccolatieri artigiani e di grandi firme dell’industria dolciaria.

EuroChocolate metterà inoltre a disposizione una speciale card, al costo di 5 euro, che permetterà di usufruire di omaggi e degustazioni, con sconti non solo negli stand della manifestazione, ma anche nei negozi, nei ristoranti, teatri e musei di Perugia.

Sono circa duecento gli eventi che nei nove giorni di kermesse, si svolgeranno nel capoluogo umbro in onore del cioccolato, come incontri a colazione, "Dillo con un Bacio by Perugina", l’enorme scacchiera di cioccolato Novi per tornei golosi dove gli scacchi saranno di cioccolato bianco e fondente e i giocatori, a fine partita, potranno addentarli.

Oltre alle tazze di cioccolato, tra le novità i bombons al parmigiano Reggiano al bar Collins dell’Hotel Brufani, dove si svolgerà anche una degustazione di scaglie di parmigiano ricoperte di una fonduta di cioccolato fondente.

Il claim dell’edizione 2008 di EuroChocolate è Play Chocolate, un inno al gioco.