0 Shares 13 Views
00:00:00
15 Dec

Goletta Verde 2010 premia il mare di Puglia e Sardegna

dgmag - 17 agosto 2010
17 agosto 2010
13 Views

Mentre quella che stiamo vivendo è probabilmente la settimana di vacanze per eccellenza, arriva la batosta di Goletta Verde che ci riporta con i piedi per terra: i mari italiani sono inquinati.

Nello specifico secondo Goletta Verde, che negli ultimi due mesi ha girato l’Italia per lungo e per largo, ogni 44 chilometri di costa si trova il mare inquinato per un totale di 169 punti critici.

In vetta alla classifica del mare inquinato si piazzano Campania (24 punti critici, 1 ogni 20 km di costa), Calabria (22 punti critici, 1 ogni 32 km di costa) e Sicilia (20 punti critici, 1 ogni 74 km di costa).

Si distinguono in positivo, invece, la Sardegna e la Puglia.
Non solo la Sardegna fa registrare un punto critico ogni 247 km di costa, ma vanta anche 3 località premiate con le Cinque Vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano e altre 11 segnalate con quattro vele.

La Puglia fa registrare un punto critico ogni 79 km di costa e vanta 3 comuni insigniti del massimo riconoscimento della Guida Blu e altri 10 premiati con le quattro vele. Vanta 3 località a Cinque Vele anche la Toscana, che conta anche 5 comuni a quattro vele.

Le Cinque Vele sventolano su 14 località: Pollica (Sa), Cinque Terre (Sp), Ostuni (Br), Capalbio (Gr), Castiglione Della Pescaia (Gr), Nardò (Le), Capraia (Li), Salina (Me), San Vito lo Capo (Tp), Bosa (Or), Baunei (Og), Noto (Sr), Posada (Nu) e Otranto (Le), mentre altre 42 località hanno conquistato le quattro vele.

Loading...

Vi consigliamo anche