0 Shares 13 Views
00:00:00
11 Dec

Halloween 2011: visitare i luoghi dell’horror in Europa

12 ottobre 2011
13 Views

Se state pensando ad un’idea originale per trascorrere Halloween 2011 in uno dei tanti luoghi dell’orrore sparsi un po’ in tutta Europa, vi presentiamo una lista, certamente non esaustiva ma abbastanza completa, relativa ai luoghi di culto che hanno fatto in qualche modo la storia dell’horror.

Si parte dalla classica Transilvania in Romania dove si possono ripercorrere le strade battute da Vlad III di Valacchia partendo da Sighisoara, la sua città natale che peraltro è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco; qui si può visitare la sua casa natale che è stata trasformata in un redditizio e particolarissimo ristorante con i piatti che ricordano tutti il famoso vampiro.

A pochi chilometri si trova il castello Bran, situato a Brasov, dove ha vissuto Vlad III e che è stato ribattezzato Castello di Dracula.

Ovviamente chi ama l’Inghilterra non può perdersi un giro a Londra sulle tracce di Jack lo Squartore: questa figura è ancora molto seguita e non a caso proprio a Londra è possibile partecipare a dei tour organizzati che si spostano lungo tutta la parte est della città e consentono di rivivere le terribili atmosfere di quegli anni.

A Londra da non perdere un giro alla famosa Torre voluta da Guglielmo il Conquistatore e dove secondo la leggenda si aggira ancora il fantasma di Anna Bolena, la seconda moglie di Enrico VIII che venne uccisa proprio dentro la Torre di Londra.

Sempre per chi ama i Paesi anglosassoni, una gita a Edimburgo non guasta e soprattutto una gita al lago di Inverness, in Scozia, dove avrebbe trovato fissa dimora il famoso Mostro di Lochness; a Dublino Halloween si festeggia con una grande parata e soprattutto si può prendere parte all’Halloween Hidden Dublin Walks e all’Halloween Ghost Tour, due tour guidati (a piedi e in autobus) alla scoperta di quanto di più macabro e orripilante si nasconde in città.

Se amate il genere horror al cinema e siete fan di Dario Argento vi basterà una visita a Roma o a Torino per andare alla ricerca dei luoghi dove sono state girati molti delle sue pellicole: il Teatro Carignano, Piazza Statuto, Villa Agnelli e Villa De Fabritis a Torino oppure il quartiere di Coppedè e Villa Borghese a Roma.

Infine, se vi piace il brivido e la paura, non dovete farvi mancare un giro nei cimiteri più famosi d’Europa: il Père-Lachaise a Parigi, l’Highgate a Londra, l’Antico cimitero ebreo a Praga e le famose Catacombe di Roma.

Vi consigliamo anche