0 Shares 9 Views
00:00:00
17 Dec

Idee Carnevale, Cento è il Carnevale d’Europa

LaRedazione - 18 gennaio 2010
LaRedazione
18 gennaio 2010
9 Views

Manca davvero poco alla prima ricca sfilata che si terrà domenica 31 gennaio. Parliamo del Carnevale di Cento, edizione targata 2010 che vedrà poi nuovi appuntamenti il 7,14,21 e 28 febbraio.

Cento, Carnevale d’Europa, vent’anni di storia. E l’anteprima di domenica 17 gennaio al Teatro G. Borgatti ha regalato un gustoso antipasto dell’edizione pronta a partire.

Presenti le sei associazioni carnevalesche centesi, gruppi in maschera e gruppi storici del territorio per una grande festa all’insegna dell’allegria.

Il Carnevale di Cento significa anche tradizioni, come il gettito o lancio dai carri in parata sul pubblico di oggetti e gadget ambiti. Si va dai palloni ai materassini gonfiabili variopinti, passando per enormi peluche, coriandoli, caramelle, cioccolatini.

Non può mai mancare la maschera tipica di Cento, Tasi, personaggio centese dell’800, che apre la sfilata di carri allegorici vestito in frac e volpe stretta sul braccio. Nell’ultima giornata del Carnevale poi, si svolge il rogo di Tasi, tradizionale rito propiziatorio.

Infine, nella quinta e ultima domenica del Carnevale di Cento, i corsi mascherati terminano con la proclamazione del carro vincitore sullo sfondo di un suggestivo spettacolo pirotecnico.

Cento è anche la presenza di gruppo comici e folkloristici insieme ai migliori artisti di strada italiani e internazionali. Ma Cento significa soprattutto enormi creature di cartapesta che possono raggiungere una larghezza di 6 metri e lunghezza ed altezza anche di 20 metri.

Loading...

Vi consigliamo anche