Il Visto per gli Usa si compra online

Dal 12 gennaio 2009 per entrare negli Stati Uniti sarà obbligatorio presentare una domanda di autorizzazione via Internet, compilabile sul sito del ministero della Sicurezza Interna a questo indirizzo.

In questo modo vanno in pensione le schede cartacee di colore verde riservate ai soggiorni inferiori ai tre mesi e che ogni cittadino straniero in arrivo negli Usa deve compilare e a consegnare in dogana al momento del controllo passaporti.

La stessa operazione sarà compiuta dunque direttamente dall’utente in procinto di partire per gli Stati Uniti e che dovrà compilare via Internet l’apposita domanda anche se il suo soggiorno sarà inferiore ai tre mesi. Resta obbligatorio il visto d’ingresso per i soggiorni superiori ai tre mesi.

"Si tratta di una semplice misura precauzionale", ha dichiarato Stewart Baker, responsabile di polizia al ministero della Sicurezza Interna. "Circa 200.000 persone hanno già fatto domanda di autorizzazione di viaggio per via elettronica da quando il sito è entrato in funzione, e il 99,6% di loro hanno ricevuto risposta positiva, la maggior parte nel giro di un minuto".