0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Il Wi-Fi in hotel costa troppo

9 marzo 2009
8 Views

Chi viaggia, per affari o per piacere, rischia di essere colpito dalle tariffe particolarmente elevate richieste per l’utilizzo della connessione Wi-Fi all’interno di aeroporti, locali e dei migliori hotel sparsi per il mondo.

In Europa le tariffe per il Wi-Fi sono le più alte del mondo, con Venezia in cima alla classifica con una tariffa media di 7.40 € all’ora, contro i soli 0.90 € della Florida, dove gran parte dei viaggiatori possono usufruire gratuitamente di questo servizio, indipendentemente da dove si trovino.  

La ricerca è stata realizzata da Expedia prendendo in considerazione tariffe per la connessione Wi-Fi applicate da una catena alberghiera internazionale, un hotel a 5 stelle e uno a 2 stelle, da una catena internazionale di locali e dagli aeroporti di dieci destinazioni particolarmente gettonate di tutto il mondo.

Dall’indagine emerge la grande eterogeneità dei prezzi e degli standard applicati: per una stessa destinazione, infatti, le tariffe possono subire variazioni fino al 1100% a seconda della struttura presa in considerazione, contribuendo ad aumentare la confusione dei viaggiatori sulle condizioni tariffarie e sulla possibilità di usufruire di questo servizio.

Inoltre, ciò che sorprende è che sia più facile che hotel di categoria inferiore offrano connessione Wi-Fi gratuita piuttosto che strutture a 5 stelle, dove il costo del servizio può arrivare addirittura fino a 21€ all’ora. Di fronte a questo dato, gran parte dei viaggiatori si dichiara disponibile a ridurre la categoria del proprio hotel pur di salvaguardare il proprio portafoglio.

La connessione Wi-Fi gratuita, infatti, rappresenta un una soluzione importante per combattere la crisi.

I viaggiatori non solo rischiano di pagare salato il conto per l’utilizzo del Wi-Fi, ma a causa delle differenze praticate nella creazione delle tariffe (che possono essere orarie, giornaliere o per soli 30 minuti) la comparazione può risultare particolarmente complessa.

Vi consigliamo anche