0 Shares 16 Views
00:00:00
14 Dec

Immersi nella bellezza delle spiagge di Tropea

LaRedazione
28 luglio 2013
16 Views

Raggiungere il mare da Tropea è un momento del tutto particolare poiché l’accesso alle spiagge avviene mediante tre strade e una serie di scalinate che dalla città affacciata in alto sul mare, scendono fino all’acqua. Quella più nota sul litorale di Tropea è la spiaggia del Convento il cui nome deriva dalla presenza di un antico convento sovrastante, molto suggestivo. La sabbia qui è bianchissima ma i fondali sono profondi dunque non molto adatti a chi non sa nuotare bene. Essendo una delle più conosciute di Tropea, la spiaggia del Convento è anche molto affollata e attrezzata per i giovani. Non mancano infatti campi da beach volley e la possibilità di affittare canoe e pedalò. Scendendo dalla scalinata dei Carabinieri si raggiunge la spiaggia della Rotonda, situata davanti alla Tropea vecchia e amata per il panorama mozzafiato. Posizionata tra gli scogli, tra i quali a destra c’è quello di San Leonardo, la spiaggia é frequentata da un pubblico giovane che qui ha la possibilità di praticare vari sport acquatici. Chi invece ama la tranquillità potrà assaporare il panorama da favola di cui si può godere dalla spiaggia del Cannone. Nascosta dallo scoglio di San Leonardo e dietro al porticciolo turistico, è una delle più piccole e meno frequentate dai turisti. C’è poi la spiaggia Marina dell’Isola che si può raggiungere dalla spiaggia della Rotonda, proseguendo lungomare per un centinaio di metri. E’ molto vicina all’isola Bella e avendone la possibilità si può arrivare a questa spiaggia anche in barca, magari cogliendo l’occasione per fare un giro attorno all’isolotto e vedere la Grotta del Palombaro.

Chi ama invece gli spazi più ampi potrà godere della bellezza della spiaggia ‘a Linguata, una delle più grandi e più note della zona, raggiungibile dalla spiaggia Marina dell’Isola. Situata ad ovest dell’isola Bella, qui é possibile dedicarsi alle immersioni subacquee grazie alla vicinanza ad essa e alla presenza di fondali rocciosi. La sabbia sulla spiaggia è bianchissima e in mare, per circa cinque metri, si può camminare su uno scoglio piatto, levigato e per nulla scivoloso, prima di tuffarsi in acque piú profonde.
Se poi si ha preferenza per i lidi attrezzati, c’è la spiaggia Passo Cavalieri dove si hanno a disposizione lettini, ombrelloni e sedie sdraio. Raggiungibile dalla spiaggia del Convento, una volta giunti qui si possono ammirare a sinistra, le rocce a strapiombo sul mare dove sono consigliate le immersioni.
Da queste parti dunque, non mancano litorali di ogni tipo e per ogni gusto. Sabbia, rocce, fondali sabbiosi o profondi, immergersi nella bellezza delle spiagge di Tropea nei mesi estivi, é sempre gradevole.

Loading...

Vi consigliamo anche