0 Shares 17 Views
00:00:00
14 Dec

Immersioni subacquee per donne

25 maggio 2009
17 Views

Secondo un mito di Esiodo, la dea Venere nacque dal mare in tutta la sua bellezza, in una serena giornata di primavera. Fu quindi una donna a nascere dalle acque e in questi ultimi anni, le donne, stanno dimostrando il loro legame con il mare. Dopo anni di predominio maschile, la subacquea ha iniziato a corteggiare le donne ed esse si sono fatte attrarre da questo meraviglioso sport.

Le signore sono infatti ottime sommozzatrici, abili perché hanno maggior acquaticità, minor peso, miglior rapporto di galleggiabilità, minor consumo di ossigeno, più attenzione e cura nei particolari.

Aquadiving Tours, operatore turistico specializzato in vacanze per appassionati subacquei, rivolge così alle donne alcune interessanti proposte a dimostrazione che la subacquea è un modo per esaltare la piacevolezza di un viaggio.

L’isola Waleabahi, alla cui punta estrema meridionale si trova il Walea Dive Resort, è poco più grande dell’isola d’Elba, e conta alcuni villaggi di pescatori. Famosa per le spiagge ma soprattutto per i suoi reef, l’ area è una riserva marina con divieto di ancoraggio e pesca nel raggio di 500m. da riva e si trova in un’area inesplorata dell’Arcipelago delle Isole Togian, nel cuore del Golfo dei Tomini. I reef di Walea infatti sono del tutto vergini, e risplendono di una vitalità sottomarina ormai rara altrove: pesci angelo, pesci farfalla, castagnole tropicali, pesci pappagallo e pesci palla che nuotano tra formazioni madreporiche gigantesche ed enormi spugne variopinte.
Il Walea Dive Center Resort è costituito da 14 cottage recentemente rinnovati tutti con vista mare, circondati da una vegetazione lussureggiante e affacciati su una bianchissima spiaggia incontaminata. Sono poi ben rifiniti e arredati con gusto mantenendo comunque lo stile locale. Il ristorante del Resort invece, offre meravigliose sensazioni gastronomiche con una ricca, varia e saporita cucina italiana alternata spesso alla migliore selezione di piatti esotici Indonesiani. Di nuovissima realizzazione, il centro benessere “Aria Spa & Hidrotherapy” per massaggi rilassanti. Quote a partire da 2.062 euro per un soggiorno di 10 giorni e 7 notti con validità fino al 13 luglio; il prezzo comprende volo a/r da Milano, trasferimenti da e per l’aeroporto, soggiorno in bungalow doppio per 7 notti con trattamento di pensione completa incluso acqua, thè e caffè. Nel prezzo anche 2 immersioni in barca e 1 da terra.

Sulawesi è un’isola dalla sagoma decisamente insolita che si trova nel nord dell’Indonesia ed è una delle più famose destinazioni per chi ama la subacquea. Il nord Sulawesi poi, costituisce una meta molto ricercata in quanto si inserisce all’interno di in un ipotetico triangolo (i cui apici sono costituiti da Bali, Filippine e Papua) dove il mare presenta la più alta biodiversità, vale a dire un numero di specie diverse maggiore rispetto a qualunque altra area geografica. La struttura ideale per soggiornare sull’isola è il Gangga Island Resort che si trova nella parte nord dell’isola di Sulawesi,  ed è formato da quindici bungalow con 2 camere, in legno in stile Minahasa. Le camere sono decorate in modo confortevole e dispongono di un terrazzo privato con vista mare e delle isole circostanti. Il complesso poi, è dotato di Centro Benesserecentro wellness e ristorante che propone sia menù locali dai sapori esotici che menù internazionali.

Quote a partire da 1.979 euro per un soggiorno di 10 giorni e 7 notti con validità fino a luglio.Il prezzo comprende volo a/r Milano, trasferimenti da e per l’aeroporto di Manado, soggiorno in bungalow doppio per 7 notti in pensione completa incluso acqua. Nel prezzo anche 12 immersioni diurne ed una notturna all’arcipelago di Gangga e Bangka. Per chi non si immerge disponibile la Sport Card (€55,00) che dà diritto all’uso gratuito della barca per snorkeling, immersione di prova in piscina e 1 escursione al villaggio.

Loading...

Vi consigliamo anche