Le spiagge più glamour dell’estate 2008

E’ Rimini la spiaggia italiana più trendy e cool dell’estate 2008: a stabilirlo una speciale classifica redatta dal Times che stabilisce quali sono le spiaggie più glamour dell’estate 2008.

L’articolo sulle dieci spiagge più belle d’Europa loda il Turquoise Beach Club considerato la spiaggia italiana più grande, di giorno frequentata da famiglie che possono usufruire di bar, ristorante e sport d’acqua e che, dal tramonto, si trasforma in una grande festa all’aria aperta.

Tra le segnalazioni del Times non potevano mancare Ibiza e Mykonos.

La prima presenta due tipi di spiagge dove si organizzano party bollenti: quelle come Las Salinas dove i vip sorseggiano cocktail fino a una certa ora per ritirarsi poi sui loro yacht e quelle come Benirras dove si ritrovano gli hippy d’Europa e la domenica pomeriggio si organizzano feste a base di alcol e trasgressione.

Mykonos, invece, è presa in considerazione per la trasgressiva Paradise Beach e per la vippaiola spiaggia Psarou, dove si possono incontrare vip come Roberto Cavalli e Jean Paul Gaultier.

Nella top ten del Times sono presenti due celebri località francesi: Ramatuelle e Biarritz.

A Ramatuelle il Times consiglia di cenare al Club 55, uno dei più esclusivi ristoranti al mondo e poi di scatenarsi alla vicina Crystal Beach; Biarritz, uno dei poli europei del surf, è consigliata per il Blue Cargo, l’unico posto dove si può ballare all’aperto.

Il quotidiano inglese segnala anche tre mete nordiche per divertirsi in spiaggia: l’isola di Gotland in Svezia, Bloemendaal aan Zee in Olanda e l’ex zona portuale di Copenaghen in Danimarca.

Hvar, in Croazia, è da frequentare per la sua Carpe Diem Beach da cui si può ammirare Stipanska, la spiaggia ciottolosa sull’isola di Palmizana, che si trova a circa 20 minuti da Hvar.

Infine il Times segnala anche Berlino e la sua spiaggia artificiale, il Bundespressestrand, che anima in particolare il giovedì sera.