0 Shares 9 Views
00:00:00
15 Dec

Maratea, estate a Villa Cheta Elite

11 maggio 2009
9 Views

Esistono luoghi che vogliono essere scoperti in tutta la loro ampiezza, in tutti i sensi che il loro significato è in grado di rivestire, in ogni angolo e in ogni sfumatura.

Certi luoghi amano farsi toccare in profondità, lasciarsi esplorare in maniera spudorata, concedendosi però poco per volta, svelando uno per uno i propri segreti, come se il tempo regalato ai suoi amanti fosse il segreto più prezioso.

La primula di Palinuro, il carrubo, i cespugli di euforbia, ginepro e mirto, i boschi di lecci e querce: intorno al Romantik Hotel Villa Cheta Elite di Maratea (PZ), la natura offre il meglio di sé.

E quando la fioritura è nel pieno splendore, dal mese di aprile fino alla fine di un giugno ricchissimo di luce, andare alla sua scoperta significa riempirsi gli occhi di colori e profumi indimenticabili.

Il geologo guida gli ospiti tra sentieri suggestivi, illustrando le caratteristiche di piante e fiori, che spesso sono tra gli ingredienti di dolci e piatti tradizionali.

I panorami mozzafiato che le escursioni regalano completano il quadro di una vacanza all’insegna del verde, del mare e del relax in un’elegante dimora liberty trasformata in hotel di charme e delicatamente appoggiata con i gomiti sulla costa. Il ristorante è il fiore all’occhiello e propone una cucina semplice ma raffinata, basata su prodotti locali e ricette tipiche della zona. Il costo delle escursioni è di 35 euro a persona, e la mezza pensione è offerta a partire da 94 euro a persona al giorno.


Non è chiaramente solo la terra ad abbracciare Villa Cheta. A corteggiarla, cantandole serenate che suonano come onde leggere distese sulla riva proprio sotto la splendida terrazza, è anche il Mar Tirreno. Godere dell’incanto di questo specchio trasparente e profumato su una barca a vela all’inizio della stagione, quando la luce si fa più forte e i colori più vivi è un’altra via che conduce alla scoperta del tesoro di Maratea.

L’hotel propone un rilassante weekend da trascorrere tra la deliziosa dimora liberty affacciata sul mare e le dolci onde trasparenti, nei mesi di maggio e giugno. Una normale gita in barca si trasforma infatti in un esclusivo pic-nic “chic” sul veliero ketch “Flora” insieme al maitre Biagio Quintieri che, elegante e impeccabile, delizia i passeggeri con prelibati stuzzichini e golosi piatti della tradizione all’ombra dei lecci.

Ancorati in isolate calette selvagge, lontano da occhi indiscreti e cullati dai flutti, lo spuntino di mezzogiorno diventa un sogno romantico. L’offerta, che comprende due giorni con pernottamento, cena e prima colazione, più il pic-nic sulla “Flora” è proposta a partire da 240 euro a persona, in camera doppia.

Loading...

Vi consigliamo anche