0 Shares 7 Views
00:00:00
13 Dec

Mostra di Dalì a Otranto, tutte le informazioni

6 giugno 2011
7 Views

Si è aperta lo scorso 28 maggio a Otranto, presso il Castello Aragonese, la mostra Dalì il genio che si chiuderà il prossimo 25 settembre e grazie alla quale ammirare alcune tra le più importanti e famose opere dell’artista spagnolo.

In mostra sei sculture originali in bronzo tra cui il famoso Elefante cosmico, l’Hombre sobre delfin e la Mujer desnuda.

Per quel che riguarda le incisioni, sono in mostra 13 incisioni all’acquaforte da Il Castello di Otranto, 10 incisioni a puntasecca colorata a stencil dalle Fiabe Giapponesi, 21 incisioni a puntasecca da Tristano e Isotta e 10 incisioni all’acquaforte e finitura in oro de Les amours jaunes.

Tutte le opere raccontano la visione artistica dello spagnolo che spazia da uno stile all’altro senza mai perdere di vista il filo conduttore delle sue opere: le figure allungate e le linee che si rincorrono creando giochi di luce e spazialità sia che si tratti di sculture che di pitture.

Se avete deciso di trascorrere le vacanze estive in Salento, la mostra di Dalì a Otranto è un ottimo modo per trascorrere un pomeriggio o una serata in maniera diversa; se invece volete semplicemente andare a vedere la mostra, prenotate un weekend a Otranto o dintorni e godetevi l’esposizione ma anche le tante bellezze della zona.

Informazioni utili sulla mostra di Dalì a Otranto:

Orari
– giugno e settembre 10-13/15-22
– luglio e agosto 10-24

Prezzi biglietti
– Intero € 6
– Ridotto € 4,00 (6-14 anni, oltre 65 anni, scolaresche, diversamente abili e relativi accompagnatori, gruppi superiori a 20 unità, convenzioni attive)
– Gratuito: bambini fino a 5 anni, titolari di tessera ICOM, giornalisti accreditati.

Come arrivare
In auto: A14, uscita Bari Nord; SS16 direzione Lecce-Maglie, uscita Otranto.
In treno: Ferrovie dello Stato fino alla stazione di Lecce; Ferrovie Sud-Est per Otranto.
In aereo: aeroporto di Brindisi; navetta fino a Lecce; treno o autobus (attivo nel periodo estivo) fino a Otranto.

Maggiori informazioni sul sito dedicato alla mostra, scrivendo all’indirizzo email infoline@sistemamuseo.it oppure chiamando il numero 199.151.123.

Vi consigliamo anche