0 Shares 14 Views
00:00:00
17 Dec

Nuova influenza e vacanze, allarme in Gran Bretagna

dgmag - 20 luglio 2009
20 luglio 2009
14 Views

Scattano controlli severi, in Gran Bretagna, per chi potrebbe essere stato contagiato dalla nuova influenza.

Gli addetti al check-in di British Airways e Virgin Atlantic possono infatti rifiutarsi di imbarcare i passeggeri che mostrano sintomi simili a quelli della nuova influenza.

"Il nostro personale è addestrato a riconoscere i sintomi della nuova influenza o di altre malattie contagiose. Il personale può rivolgersi ad un medico e a chi è affetto da nuova influenza non verrà concesso di viaggiare", ha dichiarato un portavoce di British Airways al Sunday Times.

Chi non viene bloccato in partenza potrebbe comunque essere messo in quarantena nel Paese di arrivo visto che in Thailandia e in Cina le autorità hanno installato degli scanner per il controllo della temperatura corporea per identificare i passeggeri che hanno la febbre.

L’associazione delle assicurazioni britanniche ha fatto sapere che chi dovrà rinunciare alle vacanze o rinviare il volo sarà coperto dalle polizze stipulate; le autorità sanitarie inglesi hanno infine consigliato alle donne incinte e ai genitori con bambini piccoli di evitare i luoghi affollati e gli spostamenti sui mezzi di trasporto pubblico per limitare il rischio di contagio.

Loading...

Vi consigliamo anche