0 Shares 15 Views
00:00:00
11 Dec

Offerte Pasqua 2011: a Capri tra cielo e mare

4 aprile 2011
15 Views

Con l’arrivo dei primi caldi cresce la voglia di mare e Pasqua 2011 è l’occasione buona per approfittare del primo sole di Capri, incantevole isola del Napoletano da sempre considerata una tra le più belle del mondo, amata da tutti per la sua splendida posizione, per il buon cibo e per il mare.

Piccola e riservata, Capri in primavera-estate viene letteralmente presa d’assalto dai turisti giornalieri e da chi invece decide di trascorrere una vacanza sull’isola che è considerata tra le più care del mondo per via della volontà di caratterizzarsi da sempre come luogo per vacanze elitarie.

Il simbolo di Capri è la famosa Piazzetta dove è possibile vedere scorrere la vita dell’isola e soprattutto la gente che sull’isola passa; nel tempo la Piazzetta è stata chiamata il salotto del mondo proprio perchè considerata il centro mondano di Capri.

Altro luogo simbolo di Capri sono i Faraglioni che si stagliano in tutta la loro imponenza di fronte all’isola e che possono essere circumnavigati in barca con sosta anche alla Grotta Azzurra, altro simbolo di Capri da secoli conosciuta nel mondo per via delle sue acque che con il riflesso del sole diventano appunto azzurre e danno la sensazione di essere sospesi tra cielo e terra.

Da non perdere un giro a piedi per arrivare fino a Villa Jovis e Monte Tiberio ma anche all’Arco Naturale e a Pizzolungo, dove ammirare splendidi paesaggi e una fantastica vista sul mare e sull’isola.

Se siete in cerca di spiagge dove sostare e rilassarvi, sicuramente la Marina Piccola è la più conosciuta e la più frequentata in quanto si raggiunge direttamente dalla Piazzetta in brevissimo tempo; facilmente raggiungibile anche il Faro di Punta Carena dove il sole tramonta tardissimo mentre è più riservata la spiaggia di Gradola, molto vicina alla Grotta Azzurra.

Inutile dire che i ristoranti la fanno da padroni sull’Isola mentre il club notturno più famoso in assoluto è sicuramente la taverna Anema e Core frequentata anche dai Vip di passaggio a Capri; quanto agli hotel, c’è solo l’imbarazzo della scelta e se la maggior parte delle strutture sono poco economiche, è anche possibile scovare offerte speciali in B/B o case vacanze proposte a prezzi di poco più vantaggiosi rispetto agli hotel.

Per arrivare a Capri è necessario partire da Napoli, Sorrento e dalla Costiera Amalfitana raggiungendo l’isola grazie ai collegamenti marittimi; è possibile anche servirsi di un collegamento in elicottero ma la traversata in mare resta la migliore in quanto consente di ammirare le bellezze di una costa che da secoli attira turisti.

Se volete programmare la Pasqua 2011 a Capri vi consigliamo questo sito mentre se volete trovare strutture dove soggiornare date un’occhiata a LastMinute che propone soluzioni adatte a tutte le esigenze.

Vi consigliamo anche