0 Shares 12 Views
00:00:00
18 Dec

Palio di Siena 2 luglio 2011, informazioni e curiosità

dgmag - 1 luglio 2011
1 luglio 2011
12 Views

Si avvicina la data del Palio di Siena di luglio 2011 che si terrà sabato 2 in Piazza del Campo e che come ogni anno richiamerà frotte di turisti da tutto il mondo oltre ai tanti appassionati di Siena e non.

I cavalli in gara si contenderanno il Drappellone, realizzato per il 2011 dal marchigiano Tullio Pericoli che ha inserito una dedica speciale ai 150 anni dell’Unita’ d’Italia; la contrada vincitrice custodisce il Drappellone nel proprio museo.

La corsa si compone di tre giri di Piazza del Campo, su una pista di tufo disegnata nell’anello sovrastante la conchiglia; la vittoria va alla Contrada il cui cavallo, con o senza fantino, arriva primo al termine dei tre giri.

Il primo Palio venne corso nel 1644 e a partecipare sono sempre 10 contrade su 17 ovvero le sette che non hanno corso il Palio del Luglio dell’anno precedente più tre sorteggiate tra quelle che lo hanno corso. Il 2 luglio 2011 correranno Chiocciola, Civetta, Oca, Lupa, Pantera, Tartuca, Valdimontone, Drago, Istrice e Bruco.

Il programma del 2 luglio prevede che, dopo la preparazione della mattina, alle 16.50 il Corteo Storico entri in Piazza del Campo secondo l’ordine della prima prova insieme al Carroccio con il Drappellone in trionfo; si sorteggiano quindi l’ordine di ingresso dei cavalli ai canapi con l’ultimo cavallo, il decimo, chiamato “di rincorsa” perchè in grado di entrare quando riterrà opportuno decidendo di fatto il momento della partenza della corsa.

La corsa inizia ufficialmente alle 19 ma si va avanti fino a quando il cavallo di rincorsa non decide di entrare, o se la partenza è considerata irregolare; la corsa non può svolgersi al buio e dunque nel caso in cui il cielo si oscuri viene rimandata al giorno successivo.

Sul sito ufficiale del Palio maggiori informazioni sulla storia e le tradizioni legate a questo evento.

Loading...

Vi consigliamo anche