Pasqua 2008: il 25% prenota online

Il 25% degli italiani che hanno deciso di partire per Pasqua ha prenotato le vacanze via Internet.

Lo rende noto Expedia, analizzando i dati relativi alle proprie prenotazioni.

Rispetto a Pasqua 2007 il volume delle prenotazioni online è aumentato del 45% con il 59% che decide di visitare le città europee (Parigi, Londra e Barcellona) ma molto gettonati sono anche gli Usa grazie all’euro forte; resta in Italia il 25% di chi prenota sul web.

Nonostante l’abitudine all’acquisto su Internet faccia fatica ad imporsi in Italia, il settore delle vacanze continua ad essere in crescita e a rappresentare il motore trainante dell’intero e-commerce italiano; una recente ricerca di Casaleggio Associati ed Expedia segnala come il 48,7% del fatturato del commercio elettronico sia infatti da addebitare alle prenotazioni di viaggi, per un totale di 7,3 milioni di ordini.