0 Shares 20 Views
00:00:00
13 Dec

Pasqua 2012 offerte Toscana: terme, agriturismi e città d’arte

19 marzo 2012
20 Views

La Toscana è una delle mete predilette da chi sceglie di trascorrere la primavera lontano da casa e le offerte per trascorrere Pasqua 2012 in Toscana sono tantissime e dedicate a diverse tipologie di viaggiatori, giovani e/o con famiglia al seguito.

Ad andare per la maggiore sono gli agriturismi che in Toscana fanno la parte del leone e che proprio per il fine settimana di Pasqua e Pasquetta 2012 propongono offerte per tutte le tasche e molto più economiche se comparate con le proposte degli hotel: si va da 2/3 notti con pranzo di Pasqua e Pasquetta incluso agli agriturismi che offrono anche attività alternative come per esempio passeggiate a cavallo, escursioni in bicicletta o anche corsi di cucina.

Le zone da scegliere se si vuole trascorrere Pasqua 2012 in un agriturismo in Toscana sono il Chianti per la sua vicinanza sia a Firenze che a Siena e anche la zona dell'Amiata; da non sottovalutare neanche gli agriturismi in prossimità del mare che consentono di differenziare ancora di più la propria vacanza di Pasqua dando la possibilità di vivere anche il mare.

La Toscana è anche zona di terme e allora viene naturale buttare l'occhio sulle offerte per trascorrere Pasqua 2012 in un centro termale in Toscana scegliendo la soluzione migliore in base alle proprie necessità.

Da Chianciano Terme a Monsummano Terme passando per le Terme di San Filippo e le famose Terme di Montecatini offrono trattamenti di tutti i tipi e per tutte le esigenze e per Pasqua 2012 danno la possibilità a chi prenota sia di alloggiare in strutture apposite che di fruire dei bagni termali pagando l'ingresso.

Ovviamente le città d'arte sono sempre richiestissime e per Pasqua 2012 le offerte per Firenze, Siena, Pisa e Lucca sono molte specie considerando che molti turisti approfitteranno dell'intero fine settimana per regalarsi un giro completo tra le città più grandi della Regione: il consiglio è di cercare gli hotel in offerta per esempio su Booking.com ed eventualmente contattare direttamente la struttura per chiedere maggiori informazioni e anche prenotare.
 

Vi consigliamo anche