0 Shares 11 Views
00:00:00
17 Dec

Ponte 2 giugno: tutti al mare per la prima abbronzatura

dgmag - 31 maggio 2010
31 maggio 2010
11 Views

A causa di un tempo ancora incerto, nonostante il caldo, per il prossimo ponte del 2 giugno si registra secondo Federalberghi una flessione nelle partenze pari al 7%.

Per quanto riguarda quelli che partiranno, la maggioranza ha deciso di restare in Italia, ben l’87,5% e il restante 11,6% andrà all’estero.

La spesa media pro-capite, comprensiva di viaggio, alloggio, ristorazione e divertimenti, si attesterà su livelli lievemente superiori a quelli dello scorso anno in quanto gli italiani spenderanno, in media, 245 euro rispetto ai 225 euro del 2009.

Nella scelta della tipologia della vacanza da concedersi per il ponte del 2 giugno le località di mare saranno prese d’assalto: il 59,6% sceglierà il mare, il 16,1% andrà in montagna e l’11,5% preferirà le città d’arte. Un 3,4% preferirà le località lacuali in Italia e l’1,7% ne approfitterà per una pausa termale.

I turisti del 2 giugno sceglieranno, nel 31,3% dei casi, di pernottare in albergo; seguono la casa di proprietà con il 23,6% della domanda, la casa di parenti o amici con il 16%, l’appartamento in affitto con il 5,7%, l’agriturismo con il 3,8% e il campeggio con il 3,2%.

La permanenza media si aggirerà sulle 3-4 notti e nel complesso per il ponte del 2 giugno si sposteranno oltre cinque milioni di italiani.

Loading...

Vi consigliamo anche