0 Shares 15 Views
00:00:00
13 Dec

Primavera in Giamaica

11 marzo 2009
15 Views

Salutare la bella stagione con un viaggio nella solare Giamaica per la Pasqua o i primi ponti di primavera, per lasciarsi definitivamente alle spalle l’inverno e il grigiore dei mesi più freddi.

Ad Half Moon,
nelle vicinanze di Montego Bay, ci si può ricaricare in maniera perfetta, concedendosi una vacanza idilliaca, fatta di sole, mare e chilometri di bianche spiagge, ma anche grande golf, eccellenti trattamenti spa e ristoranti gourmet. E, per chi volesse esplorare la destinazione, tante possibilità di tour e visite dei dintorni, da fare anche in giornata.

Half Moon dispone di tutto ciò che serve per rendere una vacanza indimenticabile. Il resort comprende, infatti, sei ristoranti, sette bar, 13 campi da tennis, piscine, centro equestre, club per i bambini. Incluso nei Great Golf Resorts of the World, il campo del resort è stato progettato da Robert Trent Jones e recentemente rinnovato da Roger Rulewich. Half Moon offre anche una Golf Academy, che propone lezioni private per giocatori da principianti ad esperti, diretta da Ewan Peebles, il golfista più esperto della Giamaica. E dopo le ore di gioco, ci si può rilassare alla Clubhouse oppure, per un drink, al 19th Hole Bar.

Ampi spazi all’aria aperta, fontane e corsi d’acqua, piante rigogliose, ambienti intimi e profumati per rilassarsi e prendersi cura di sé caratterizzano la spa Fern Tree  – annoverata tra le 76 migliori Spa del mondo da Condé Nast Traveler. I 6.300 metri quadri di Fern Tree comprendono anche uno Spa Café, piscina per l’idroterapia, giardino con sculture e un padiglione per lo yoga dove distendersi prima o dopo i trattamenti. I trattamenti proposti comprendono diverse tipologie di massaggi, come ad esempio il Fern Tree Signature Massage, terapie per il viso, riflessologia, ma anche percorsi personalizzati e momenti di consultazione con gli esperti, per trovare le soluzioni individuali più mirate. E per chi lo desidera, i massaggi vengono eseguiti anche in due gazebo che affacciano direttamente sul mare cristallino dei Caraibi, dove distendersi nel silenzio e nel relax più assolut


Le proposte di soggiorno ad Half Moon sono molteplici: si può scegliere di prenotare la sola camera, come di approfittare delle offerte di pensione completa Meal Plan, o acquistare uno dei pacchetti all inclusive Ultimate Escape – exclusively inclusive,  proposte ad-hoc pensate per una romantica evasione, il benessere e il golf, e che permettono un’esperienza speciale, dove ciò che è solitamente extra è invece tutto compreso.

Le tariffe per la camera doppia Superior, fino al 15 aprile, partono da 400 US$ (circa 358€)* a notte. Dal 16 aprile in poi, la tariffa è di 250 US$ (circa 198€)*. Per la pensione completa Meal Plan, che include tutti i pasti e drink ai bar del resort, le tariffe per la camera doppia Superior, fino al 15 aprile, partono da 680US$ (540€)*. Dal 16 aprile in poi, la tariffa è di 530US$ (circa 430€)*. La proposta exclusively inclusive “Ultimate Luxury”, che comprende soggiorno con pensione completa, drink, green fee, minibar, omaggio di benvenuto, servizio in camera, transfer da e per l’aeroporto Sangster International di Montego Bay, la tariffa è di di 780US$ (circa 620€)* al giorno per la camera doppia Superior  fino al 15 aprile. Dal 16 aprile in poi la tariffa è di 630 US$ (circa 500€).

Vi consigliamo anche