0 Shares 11 Views
00:00:00
14 Dec

Sciopero aerei 13 gennaio 2012, orari e informazioni generali

13 gennaio 2012
11 Views

Con i tassisti in agitazione selvaggia in molte città italiane contro le liberalizzazioni annunciate dal Governo, oggi per chi deve viaggiare in aereo potrebbe essere una giornata davvero difficile: sono infatti in sciopero i lavoratori del settore in tutto il Paese fatta eccezione per Ancona che non ha aderito all’agitazione avendo già scioperato il 10 gennaio scorso.

Inizialmente lo sciopero sarebbe dovuto durare l’intera giornata ma l’Autorità Garante sugli scioperi ne ha ridotto drasticamente ladurata per cui i voli saranno fermi per 4 ore ovvero dalle 12:00 alle ore 16:00 di oggi.

Chiaramente scioperano sia i dipendenti degli scali che il personale di bordo e ciò implica ritardi e cancellazioni oltre a disagi di vario tipo che si verificheranno presumibilmente presso gli scali più grandi e affollati.

Il modo migliore per essere aggiornati sulla situazione in tempo reale è chiedere informazioni alla compagnia aerea con la quale si deve volare e che è tenuta a dare quante più news possibili sullo stato dei voli onde evitare ulteriori disagi per i passeggeri.

I quali a loro volta hanno dalla loro parte la legge che li tutela in caso di scioperi che ne mettono a rischio la partenza: se infatti la compagnia aerea, scioperando, cancella voli o li fa partire con un ritardo eccessivo, deve essere lei stessa a rimborsare il prezzo pagato dal viaggiatore per il biglietto entro e non oltre 7 giorni dal giorno in cui si sono verificati disagi oppure deve prevedere, a proprie spese e anche servendosi di altre compagnie aeree, l’imbarco sul primo volo disponibile.

Se non è disponibile nessun volo per la destinazione finale, la compagnia aerea che non ha garantito il servizio è tenuta a pagare tutte le eventuali spese di vitto, alloggio e spostamenti che il viaggiatore ha dovuto affrontare.

Loading...

Vi consigliamo anche