0 Shares 9 Views
00:00:00
14 Dec

Spiagge artificiali in città, ecco le migliori dell’estate 2011

24 luglio 2011
9 Views

Estate per la maggior parte delle persone vuol dire mare e sole ma siccome spesso ci si ritrova a non poter andare in vacanza in una località di mare anche se si volesse, Hotels.com ha stilato la lista delle città europee che hanno allestito delle spiagge artificiali per soddisfare i turisti in visita e anche gli abitanti.

Amsterdam: nella città dei canali si trovano tantissime spiagge urbane direttamente nel cuore della città. La più importante e particolare è BovenNEMO, sul tetto del centro scientifico NEMO, dove prendere il sole ma anche partecipare a tante attività per tutti ed arrivare alla sera quando viene aperta la discoteca all’aperto per gli amanti della bella vita;

Londra: la spiaggia urbana del 2011 è stata allestita al Festival of Britain presso il Southbank Centre. La spiaggia urbana è grande 70 metri e 14 artisti hanno realizzato le cabine da mare che si affacciano direttamente sul Tamigi;

Praga: la spiaggia urbana della capitale è realizzata lungo la sponda occidentale del fiume Moldava e offre tanti servizi per bambini, adulti e giovani;

Tolosa: per l’estate 2011 sono state costruite tre spiagge attrezzate e dalle atmosfere diverse. Alla Prairie des Filtres è stata allestita la spiaggia dedicata agli sportivi, alla Quai de la Daurade quella dedicata agli amanti della musica e alla Quai de l’Exil-Républicain-Espagnol quella classica dedicata a chi vuole godersi il panorama e rilassarsi senza pensare ad altro;

Firenze: la Spiaggia sull’Arno permette di godere del sole senza rinunciare alle bellezze della città toscana. Presenti docce fresche e campi da beach volley e calcetto e vengono organizzati corsi di yoga organizzati per adulti e bambini. Dalle 19 in poi si può inoltre sorseggiare un aperitivo con buffet e sottofondo musicale.

Vi consigliamo anche