0 Shares 10 Views
00:00:00
16 Dec

Sui voli Ryanair una tassa per chi pesa troppo

dgmag - 19 aprile 2009
19 aprile 2009
10 Views

Ancora novità sui voli Ryanair; dopo la notizia secondo cui per andare al bagno si pagherà e sarà sicuramente abolito il check in tradizionale, il Times scrive che la compagnia irlandese avrebbe deciso di far pagare una tassa in più ai passeggeri grassi.

La proposta, scrive il Times, ha ricevuto un discreto successo nel sondaggio lanciato online da Ryanair, che ha bisogno di introdurre nuove tasse e ha chiesto ai potenziali clienti di suggerirne alcune.

Oltre il 40% dei 100.000 partecipanti al sondaggio promosso il mese scorso ha infatti votato a favore di una tariffa extra per i passeggeri obesi che Ryanair introdurrebbe per offrire ai viaggiatori un maggior confort a bordo.

Secondo gli esperti, però, una tassa del genere sarebbe motivo di discriminazione e dunque Ryanair potrebbe essere multata per questo.

Dunque la compagnia irlandese potrebbe decidere che i viaggiatori grassi dovranno acquistare per forza due biglietti per volare sui vettori Ryanair esattamente come accade negli Usa dove per esempio la United Airlines ha presentato questa novità proprio qualche giorno fa.

Ryanair ha inoltre rivelato le attuali 5 preferenze dei viaggiatori per quel che riguarda l’introduzione di nuove tasse sui voli:
– 40%: tasse ulteriori per passeggeri sovrappeso basate sul loro indice di massa corporea
– 20%: 3 euro per poter fumare in una toilette di bordo trasformata
– 18%: 1 euro per la carta igienica – con l’effige di O’Leary su di essa
– 14%: abbonamento annuale al sito Ryanair
– 8%: 2 euro di contributo per i passeggeri che portano il proprio cibo a bordo
 

Loading...

Vi consigliamo anche