0 Shares 11 Views
00:00:00
12 Dec

Tour delle Fiandre in bicicletta

24 marzo 2009
11 Views

L’eleganza delle ordinate città belghe, la loro ricca architettura medievale che si intreccia con gli stili d’avanguardia dei palazzi contemporanei, gli incantevoli paesaggi fiamminghi dai colori primaverili, la buona cucina, la birra e il cioccolato: il Belgio è un Paese tutto da scoprire ed il modo migliore per farlo è in sella ad una bicicletta!

Evolution Travel, agenzia viaggi e tour operator on line, nel portale tematico dedicato ai viaggi dal taglio naturalistico-culturale http://naturacultura.evolutiontravel.net/, propone un insolito tour in bici per le romantiche e seducenti Fiandre, pedalando tra città culturali e d’arte, mare, canali e dune, in perfetta sintonia con le abitudini locali dove le due ruote a pedali sono un’ istituzione.

Un itinerario, semplice e pianeggiante adatto a tutti i ciclisti anche ai bambini, lungo tranquille strade cittadine e percorrendo le piste ciclabili che compongono le Ciclostrade delle Fiandre, segnalate per il 90%.

Il programma di 7 giorni e 6 notti prevede, dopo l’arrivo individuale a Bruxelles, come prima tappa Mechelen, a circa 60 km dalla capitale d’ Europa, dalla quale si raggiunge Leuven, città che ospita la più antica università belga e che nel XVIII secolo divenne ancor più importante grazie ad un fiorente birrificio dove tutt’oggi vengono prodotte le più famose birre nazionali.

Il terzo giorno da Mechelen, famosa per il suono delle sue 197 campane che riempie ogni spazio e ogni istante, si pedala lungo i fiumi Rupel e Schede per poi prendere il treno che in 15 minuti porta ad Antwerp dalla quale si riparte in bici alla volta di Bornem.

La giornata successiva si percorrono i circa 65 km che dividono Bornem da Gent, la rinomata città -museo con il più vasto patrimonio artistico di tutta la regione, dalla quale il giorno seguente si parte in direzione di Bruges, stupenda località dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 2000, il cui centro storico, circondato da canali, conserva ancora intatta la propria architettura medievale.

Il sesto giorno l’itinerario continua con un percorso di circa 65 km lungo i caratteristici e pittoreschi canali di Ostenda, frequentata località balneare e termale, per poi fare ritorno a Bruges da dove il settimo giorno, dopo colazione, è previsto il ritorno libero in Italia.

Partenze ogni sabato dal 25 Aprile al 26 Settembre 2009 con quote da euro 465 comprensive di: 6 pernottamenti in hotel 3* o 4* con colazione; trasporto bagagli da albergo ad albergo; descrizione dettagliata e mappe dell’itinerario; assicurazione 24 ore su 24§; supporto telefonico durante il viaggio; quota d’iscrizione.

Quota bambini in camera con i genitori : gratis 0-2 anni; sconto 50% 3-6 anni; sconto 25 % 7-12 anni.

Vi consigliamo anche