0 Shares 9 Views
00:00:00
11 Dec

Tour in Brasile: Natura ed Emozioni fino a marzo 2010

2 settembre 2009
9 Views

Entrare in stretto contatto con la rigogliosa natura brasiliana, lasciandosi travolgere dal magnifico spettacolo che offrono le cascate di Iguassù e vivendo la suggestiva esperienza dell’osservazione delle balene: questo è il tour Natura ed Emozioni proposto da Brasil World.

Uno straordinario tour di 11 giorni da Rio de Janeiro a Florianopolis passando per Foz de Iguassù, che condurrà i viaggiatori attraverso le meraviglie naturali del Paese verde-oro, alla scoperta dei suoi magnifici paesaggi e della sua incredibile fauna.

Dopo l’arrivo a Rio de Janeiro dall’Italia, il programma prevede per il secondo ed il terzo giorno la visita ai luoghi di interesse della capitale del carnevale come il Pao de Azucar, il colle situato sulla penisola che si estende da un estremo della Baia Guanabara all’interno dell’Oceano Atlantico, così chiamato per la sua forma che ricorda un dolce tipico brasiliano e dal quale la vista sulla città è da mozzare il fiato, il Corcovado, la montagna conosciuta a livello mondiale in quanto sulla cima si trova la statua del Cristo Redentore,  ed il Parco Nazionale della Tijuca, la piu’ estesa foresta urbana del mondo.

Il quarto giorno l’itinerario prosegue in direzione di Foz de Iguassu’ da dove, la giornata seguente, si partirà per le celebri cascate situate tra lo stato Brasiliano del Paraná e la provincia argentina di Misiones. Il sistema di rapide consiste di 275 salti, con altezze fino a 70 metri.

La maggioranza delle cascate sono nel territorio argentino, ma dal lato brasiliano (600 metri) si ottiene una visione più panoramica della Garganta del Diablo, la  famosa ed imponente una gola a forma di U profonda 150 metri e lunga 700 metri, che segna il confine tra Argentina e Brasile.

L’indomani, giornata dedicata al trasferimento via Sao Paulo per Florianopolis, nello stato di Santa Caterina, per l’estensione balneare di 3 giorni alla Praia do Rosa, una delle 30 spiagge più belle del mondo. Da giugno a novembre, durante questa sosta, sono in programma le uscite in barca per osservare le Balene Franca che in questo periodo dell’anno convogliano verso il litorale dello stato di Santa Catarina per riprodursi.

Grazie al progetto Balena Franca, che ha garantito il recupero e la protezione di questo maestoso mammifero e del suo habitat naturale, il cetaceo è tornato a ripopolare le coste brasiliane dopo aver rischiato l’estinzione nei primi anni Settanta.

Il decimo giorno si rientra in Italia dove l’arrivo è previsto per la giornata seguente.

Per quest’offerta quote valide fino a marzo 2010 a partire da 2.350 euro
comprensive di: voli aerei internazionali in classe economica; voli aerei domestici in classe economica; sistemazione in strutture a 3-4 stelle con servizio di pernottamento e prima colazione; tutti i trasferimenti privati da e per gli aeroporti in Brasile; visite ed escursione come indicato in programma con guide private parlanti italiano ed assistenza in loco di personale qualificato parlante italiano.

Maggiori informazioni cliccando qui.

Vi consigliamo anche