0 Shares 9 Views
00:00:00
11 Dec

Arriva Ulisse e porta caldo per tutto l’ultimo fine settimana di luglio

27 luglio 2012
9 Views

Dopo la tregua dei giorni scorsi, il caldo è tornato velocemente su tutta Italia e per l'ultimo fine settimana di luglio ci si aspetta una ventata di aria bollente che non darà tregua a nessuno.

Il nome che si è deciso di dare, arbitrariamente, alla nuova ondata di caldo segue il filone storico-greco dei mesi passati: stavolta sull'Italia sta passando Ulisse che porta temperature africane al Centro e al Sud. L'assegnazione dei nomi è arbitraria e si basa sul gradimento delle persone o anche su criteri molto personali dal momento che non esiste una legge in questo senso.

Sabato 28 luglio saranno 12 le città a rischio altissimo di afa al punto che la Protezione Civile ha già emanato il livello allerta rosso: Bologna, Torino seguite da Ancona, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti e Roma.

Già oggi, venerdì 27 luglio, temperature molto elevate a Bologna, Brescia, Perugia e Torino e la situazione andrà peggiorando fino a domenica toccando vette altissime.

Domenica 29 luglio temperature altissime al Centro e al Sud dove non tirerà vento per via dell'aria proveniente dall'Africa che porterà una cappa di calore estremo su buona parte dell'Italia.

A restare fuori da questa tornata di aria bollente la Lombardia dove pare arriverà una perturbazione opposta che porterà meno afa e soprattutto instabilità con temporali e piogge anche violente.

Dalla sera di domenica 29 luglio le cose cominceranno a cambiare nuovamente e lunedì al Nord le temperature potrebbero crollare anche di 10° con una sorta di rinfrescata che interesserà anche il Sud dove comunque il caldo persisterà.

Se durante la prossima settimana rinfrescherà leggermente e chi resterà in città non avrà molti problemi per via del caldo, per il primo fine settimana di agosto è prevista di nuovo afa e temperatura in salita che sicuramente farà piacere a quanti si spostano per le vacanze o semplicemente partono per un fine settimana.

Vi consigliamo anche