0 Shares 15 Views
00:00:00
14 Dec

Vacanza in Salento? Gli eventi e le sagre che vi aspettano in Agosto

LaRedazione
4 agosto 2013
15 Views

Per chi ha scelto di passare le proprie vacanze in Salento, c’è da scegliere tra tutta una serie di eventi e sagre che aspettano i turisti nel mese di agosto. L’evento culminante è senz’altro rappresentato dalla Notte della Taranta, ovvero il grande concerto in programma il prossimo ventiquattro agosto che rappresenta senza ombra di dubbio il culmine dell’intrattenimento estivo nella Provincia di Lecce. Un concerto sulle note più celebri della pizzica e della taranta, che ha visto nel corso degli ultimi anni maestri di cerimonia di grande spessore, come Ambrogio Sparagna e la sua orchestra popolare, o anche lo storico batterista dei Police, Stewart Copeland. Migliaia di persone sono attese presso il main event di Melpignano, ma in quello che sarà il penultimo sabato di agosto, tutto il Salento e le sue piazze barocche saranno scosse dalle magiche note della Taranta.

Un’esperienza sicuramente da vivere, ma non solo agli amanti della musica popolare, come sottolineato all’inizio, vengono offerte proposte di divertimento e approfondimento culturale e perché no, gastronomico nella Provincia di Lecce. Si parte proprio in questi giorni, fino al cinque di agosto, con il mercatino del gusto, proposte di cucina tipica locale e bancarelle allestite direttamente ai provetti cuochi del posto, possibilità di scambi di pietanze e di fare amicizia sotto l’insegna della buona cucina del Salento. Per chi ama invece conciliare gusto e voglia di divertimento, dal due al sei agosto è a Leverano per il festival della birra, denominato Birra & Sound, con degustazioni abbinate ad esibizioni di musica dal vivo.

Sempre il quattro ed il cinque agosto non va dimenticata la festa della Madonna della Neve, che celebra l’eccezionale nevicata estiva a Strudà. Mentre per gli appassionati dell’eccezionale cucina di mare del posto, dal quattro al sei agosto la Sagra de lu Purpu a Melendugno permette di gustare le grandi e gustose varietà di uno dei piatti tipici del Salento. A Cannole invece la Festa della Municeddha propone socialità ma anche grandi valori d’importanza storica, essendo un appuntamento che ormai si ripete da quasi trent’anni, ovvero dal 1985, e che rappresenta una delle sagre più attese non solo per i turisti, ma anche per i salentini stessi. Si torna a parlare di cucina ad Acquarica di Lecce, subito dopo il Ferragosto. Il diciassette ed il diciotto agosto infatti andrà in scena la rinomata Sagra del Peperone, una delle eccellenze culinarie del Salento grazie a coltivazioni naturali, tramandate nel corso degli anni. Ce n’è per tutti i gusti e questi sono solo alcuni degli appuntamenti di una zona d’Italia che, d’estate, è più che mai tutta da scoprire.

Loading...

Vi consigliamo anche